Coppa Italia Primavera / Milan-Torino 0-1, Lupi: “Complimenti ai granata”

Coppa Italia Primavera / Milan-Torino 0-1, Lupi: “Complimenti ai granata”

Coppa Italia Primavera / Le parole del tecnico rossonero al termine del match

di Redazione Toro News

Al termine della finalissima di San Siro tra Milan e Torino Primavera, prende la parola Alessandro Lupi, il tecnico del Milan. “Abbiamo interpretato bene la gara nel primo tempo. Nella ripresa, avendo i ragazzi poca esperienza, è subentrata un po’ di ansia allo scorrere del tempo. Abbiamo fatto correre di meno la palla, forzando troppo le giocate. Pensando alla doppia sfida potevamo fare qualcosa in più ma sono lo stesso orgoglioso dei miei ragazzi. Per il resto faccio i complimenti al Torino, una squadra solida e ben messa in campo.

“Nel primo tempo a Torino siamo stati troppo rinunciatari, questo è il margine di miglioramento. Ma siamo una squadra sotto età e siamo partiti per la salvezza. Essere arrivati a giocarci una finale di Coppa è un orgoglio e il primo obiettivi è sempre la crescita dei ragazzi, che hanno fatto bene a San Siro davanti a un pubblico importante, che ringrazio. E’ stata una bella serata”.

Su Soares, che ha esordito: “E’ stata una scommessa, è arrivato da poco ed è poco allenato. Ma in settimana aveva fatto vedere esplosivittà e imprevedibilità. Vedendo che loro cercavano di contenere, ho messo dentro lui, rapido e brevilineo, per creare problemi nell’uno contro uno”.

La testa del tecnico ora va al campionato. “Il primo obiettivo è la crescita dei ragazzi. Dentro questo, noi tecnici abbiamo il dovere di dargli degli strumenti per essere propositivi da calciatori professionisti. E si passa anche attraverso le vittorie. Faremo di tutto per raggiungere i play-off”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy