Final Eight Primavera: la prima semifinale è Lazio – Roma

Final Eight Primavera: la prima semifinale è Lazio – Roma

Final Eight 2015, i risultati odierni / La Roma supera 2-0 lo Spezia, la Lazio stende l’Inter ai supplementari

 

Si sono svolti oggi i primi due quarti di finale delle Final Eight Primavera 2015. Sorridono le romane: la Roma ha battuto oggi pomeriggio lo Spezia di Fabio Gallo, terza classificata nel girone del Toro, con il risultato di 2-0. I ragazzi di Alberto De Rossi esultano grazie alle reti di Daniele Verde su rigore (l’attaccante esterno protagonista anche in Serie A in stagione) e Ndoj al 93′. Finisce così la corsa dell’ottimo Spezia, una delle squadre più sorprendenti del panorama Primavera, a cui non è bastata una bella prestazione: ha prevalso l’abitudine della Roma a giocare partite così importanti.

In serata, poi, in quello che era il quarto più atteso la Lazio (vincitrice quest’anno di Supercoppa e Coppa Italia) ha avuto ragione dell’Inter (dominatrice del Torneo di Viareggio) per 2-1. In una sfida che vedeva molti assenti importanti da una parte e dall’altra – Tounkara e Oikonomidis nella Lazio, Puscas e Bonazzoli nell’Inter – le due squadre hanno combattuto fino al 120′: decisiva la rete, nel secondo tempo supplementare, del laziale Palombi, uno degli uomini più attesi della manifestazione.

Lazio e Roma si sfideranno quindi nella semifinale del 12 giugno, ore 18, in quel di Savona: sarà la replica della finale di Coppa Italia, vinta dai bianco celesti di Simone Inzaghi.

LAZIO – INTER 2-1

LAZIO: Guerrieri; Pollace, Mattia, Prce, Germoni; Murgia, Pace, Verkaj (35’st Milani); Silvagni (18’st Condemi), Fiore (8’st Rossi), Palombi. A disp. De Angelis, Cotticelli, Dovidio, Quaglia, Rokavec, Manoni, Folorunsho, Capuano, Collarino.  All. Inzaghi.

INTER: Radu; Gyamfi, Donkor, Sciacca, Dimarco (30’st Miangue); Palazzi, Gnoukouri (42’st Ventre), Steffè; Delgado (33’st Baldini), Correia, Rocca. A disp. Costa, Pissardo, Crosato, Yao Guy, Santos, Appiah, De Micheli, Romney, Zonta. All. Vecchi.

ARBITRO: Piscopo di Imperia.

MARCATORI: 15’st Rocca (In). 40’st Rossi (La), 8’sts Palombi (La).

 

ROMA – SPEZIA 2-0

ROMA: Marchegiani; De Santis E., Capradossi, Calabresi, Ano?i? (1’st Sammartino); Pellegrini (42’st Di Mariano), Pepín, Ndoj; Verde (23’st D’Urso), Vestenický, Di Livio. A disp.: Ionu? Pop, Belvisi, Paolelli, Marchizza, Vasco, Ferri, Njiki Tchoutou, Tumminello, Soleri. All.: De Rossi.

SPEZIA: Sambo; Terminello (29’st Schiattarella), Crocchianti (14’pt Maggiore), Ceccaroni; Nura, Vignali, Antezza, Bastoni, Cauz; Sadiq, Paccagnini (13’st Miocchi). A disp.: Brozzo, Romagnoli, Cupini, Loho, Lauriola, Bonati, Grieco, Cerri, Bazzucchi, Costa. All.: Gallo.

ARBITRO: Lanza di Nichelino.

MARCATORI: 6’pt Verde (Rig.) (Rm), 48’st Ndoj (Rm)

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy