Final Eight Primavera, Torino-Fiorentina 2-2: Minelli riprende il Toro, ecco i supplementari

Final Eight Primavera, Torino-Fiorentina 2-2: Minelli riprende il Toro, ecco i supplementari

Semifinale Scudetto Primavera, Torino – Fiorentina 2-2 / Morra ribalta la partita ma il Toro viene agguantato da Minelli: tutti ai supplementari

 

Inizia la ripresa di Torino – Fiorentina e c’è subito il pari di Morra: ottima azione del Toro, con Rosso che apre a destra per Zenuni che arriva sul fondo e centra rasoterra, Morra è il più lesto sul primo palo e porta il risultato sell’1-1. Pochi minuti dopo, lo stesso numero 10 avrebbe un’altra palla buona in area ma stecca la conclusione graziando Bardini. Al 12′ si (ri)accende Rosso a sinistra: prima effettua un cross rasoterra su cui Bardini si salva con qualche brivido, poi serve Martino che incoccia di testa; la palla è diretta all’incrocio dei pali ma Morra, che viene pescato in fuorigioco, prova a saltare per deviarla, pur senza riuscirci; quanto basta per indurre Tardino di Milano ad annullare la rete.

La Fiorentina si scuote e prova a reagire: Zaccagno deve uscire sui piedi di Minelli. Ma è un fuoco fatuo, perché il Torino in quel momento è padrone del campo. E superato da poco il 70′ arriva il raddoppio di Morra, ancora il primo ad arrivare sull’ennesima invenzione di Rosso, ma stavolta di testa. E’ la doppietta personale per la principale bocca da fuoco del Torino.

 Poco dopo però, ci riprova Petriccione su punizione e la palla accarezza la traversa. E’ la scossa che scuote la Fiorentina, che non molla e pareggia subito, con un tocco sottomisura di Minelli che pesca la difesa del Toro distratta e fa 2-2 (e dire che poco prima Longo aveva sostituito un Mantovani in difficoltà con capitan Fissore). Longo non ci sta e imposta un Toro a trazione decisamente anteriore, inserendo Edera, un esterno, al posto del mediano Proia, spostando Zenuni a centrocampo. E l’esterno classe 1997 si fa subito notare con un sinistro che fa venire i brividi a Bardini.

Da lì in poi, però, succede poco: subentra in entrambe le squadre la paura di prendere gol e il Toro non riesce a procurarsi palle da gol nitide. Torino e Fiorentina vanno ai supplementari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy