Finale Scudetto Primavera / Torino – Lazio, parla Inzaghi: “Torniamo a Roma a testa alta”

Finale Scudetto Primavera / Torino – Lazio, parla Inzaghi: “Torniamo a Roma a testa alta”

Finale Scudetto / Le parole del tecnico della Lazio: “Il Torino non mi ha sorpreso, era tra le avversarie che temevo di più”

 

Ha parlato, dopo aver perso la Finale Scudetto Primavera ai rigori contro il Torino, il tecnico della Primavera della Lazio, Simone Inzaghi. Ecco le sue parole:

Onore ai miei ragazzi, che hanno dato tutto in questa stagione, mancano il triplete solo ai calci di rigore. Torniamo a Roma a testa alta. Ai calci di rigore si sa come può andare. Ma di questa stagione abbiamo comunque ottimi ricordi, dai trofei vinti ai play-off passati in campionato. L’assenza di Oikonomidis? Pensavo che avremmo potuto vincere, con o senza di lui. E’ in ogni caso un orgoglio per noi poter dare calciatori a selezioni come l’Australia”.

“Il Torino? Non mi ha sorpreso, sapevo che è una squadra solida, ben messa in campo e ben allenata. Era tra le avversarie che temevo di più. Hanno meritato di vincere, come del resto l’avremmo meritato noi”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy