Finale Scudetto Primavera / Torino – Lazio, parla Inzaghi: “Torniamo a Roma a testa alta”

Finale Scudetto Primavera / Torino – Lazio, parla Inzaghi: “Torniamo a Roma a testa alta”

Finale Scudetto / Le parole del tecnico della Lazio: “Il Torino non mi ha sorpreso, era tra le avversarie che temevo di più”

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

 

Ha parlato, dopo aver perso la Finale Scudetto Primavera ai rigori contro il Torino, il tecnico della Primavera della Lazio, Simone Inzaghi. Ecco le sue parole:

Onore ai miei ragazzi, che hanno dato tutto in questa stagione, mancano il triplete solo ai calci di rigore. Torniamo a Roma a testa alta. Ai calci di rigore si sa come può andare. Ma di questa stagione abbiamo comunque ottimi ricordi, dai trofei vinti ai play-off passati in campionato. L’assenza di Oikonomidis? Pensavo che avremmo potuto vincere, con o senza di lui. E’ in ogni caso un orgoglio per noi poter dare calciatori a selezioni come l’Australia”.

“Il Torino? Non mi ha sorpreso, sapevo che è una squadra solida, ben messa in campo e ben allenata. Era tra le avversarie che temevo di più. Hanno meritato di vincere, come del resto l’avremmo meritato noi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy