Giovanili Toro: a Pasqua poca colomba e tanto pallone

Giovanili Toro: a Pasqua poca colomba e tanto pallone

Giovedi pomeriggio i ragazzi di Moreno Longo si giocano tantissimo nel recupero di campionato contro l’Empoli, ma gli impegni delle altre giovanili non sono da sottovalutare.

  @diegofornero
Commenta per primo!

Giovedi pomeriggio i ragazzi di Moreno Longo si giocano tantissimo nel recupero di campionato contro l’Empoli, ma gli impegni delle altre giovanili non sono da sottovalutare.

PRIMAVERA – Una sfida d’alta classifica quella che attende la maggiore delle formazioni giovanili granata giovedi pomeriggio a Venaria. Dopo aver superato la Sampdoria (qui la cronaca della gara per chi se la fosse persa) i ragazzi di Moreno Longo, che pure ha avuto modo di sottolineare ai nostri microfono l’ottimo lavoro già svolto finora, se la vedranno, infatti, con un temibile Empoli, attualmente quinta forza del campionato alle spalle del Genoa.
Una vittoria si rivelerebbe fondamentale per superare la Fiorentina, attualmente seconda a 47 punti, con due soli punti in più dei granata, ed agganciare in vetta la Juventus a 48, ma con una gara da recuperare, proprio contro l’Empoli il prossimo 10 aprile. I tre giorni di preparazione alla gara saranno, dunque, fondamentali per il Tecnico granata, che potrà finalmente lavorare pressoché con tutti i propri uomini a disposizione, tranne, probabilmente, Vittorio Parigini, che proprio oggi ha compiuto 17 anni e che sarà impegnato fino a domani con la Nazionale Under 17.

BERRETTI – 50 punti per il primato: questo il bottino accumulato finora dalla Berretti (’95) del Torino, che, dopo la bella vittoria dello scorso sabato a Como, può continuare a fregiarsi del titolo di capolista del proprio girone di campionato (+3 sulla vivacissima Cremonese) ed iniziare a pensare alla volata che dovrebbe condurli alle fasi finali di categoria.
Prima, però, i ragazzi di Fioratti affronteranno il prestigioso ‘Memorial Sassi’, in programma durante il periodo pasquale nei dintorni di Sassuolo, nel modenese. Esordio per i granata venerdi 29 alle 19.00 contro i russi dello Zenit San Pietroburgo, Sabato 30 alle 16.45 sarà il turno degli svizzeri del Chiasso, mentre domenica 31 alle 10.45 il Toro se la vedrà con i padroni di casa del Sassuolo. Per chi passa il turno, nel pomeriggio andranno in scena le semifinali ed il lunedi di pasquetta, 1 aprile, la finalissima del Torneo.

ALLIEVI NAZIONALI – Programma simile a quello della Berretti anche per i giovani degli Allievi Nazionali (’96), che dovranno archiviare le recenti delusioni (prima l’eliminazione al Torneo ‘Arco di Trento‘, poi la sconfitta maturata ieri pomeriggio a Parma che li allontana dalla zona play-off) per non sfigurare al prestigioso Torneo Maggioni – Righi, in programma a Borgaro Torinese nel periodo pasquale.
Esordio venerdi 29 marzo alle 17.30 contro i bianconeri della J Stars (sostanzialmente, la formazione B della Juventus), seconda sfida del girone sabato 30 marzo contro i russi del Kuban Krasnodar, terza gara domenica 31 marzo alle 16.50 contro il temibile Napoli. Tre gare da non sottovalutare per i ragazzi di Roberto Fogli, che dovranno dare il meglio per accedere alle fasi finali in programma per il lunedi di pasquetta, provando a bissare quel successo che, in casa granata, manca dal 2008, quando fu Antonino Asta ad aggiudicarsi la manifestazione.

ALLIEVI FASCIA B – Un po’ di meritato riposo, invece, per un’altra capolista: gli Allievi Fascia B (’97) si godranno le vacanze pasquali guardando tutti dall’alto in basso, dopo la bella vittoria in rimonta conseguita domenica ai danni del Genoa. La classifica sorride ai ragazzi di Luca Mezzano (che ieri, nell’intervista post gara, ha avuto modo di sottolineare l’ottimo lavoro dell’intero settore giovanile granata), a +5 sull’inseguitrice Savona, che saranno impegnati soltanto venerdi 29 in una partitella in famiglia e potranno dedicarsi con maggiore disinvoltura a colombe e uova pasquali.

GIOVANISSIMI NAZIONALI – Non riposeranno, invece, i Giovanissimi Nazionali (’98) granata, che questo weekend non hanno disputato il proprio campionato in virtù dei numerosi convocati in Nazionale Under 15. Per loro, che riprenderanno il 7 aprile contro il Genoa, è, però, pronto un altro interessantissimo Torneo pasquale: il 4° ‘Memorial Stefano Gusella’, in programma su più sedi tra Venaria e Grugliasco Torinese.
Per i ragazzi di Andrea Menghini l’esordio sarà venerdi 29 a Venaria contro il Collegno Paradiso, sabato 30 alle 12 sarà il turno dell’Atletico Genova, mentre il pomeriggio alle 18.45 i giovani granata se la vedranno con una selezione di giovani talenti giapponesi nominata per l’occasione ‘AC Azzurri’.

Insomma, il calcio giovanile non si ferma mai: come al solito su TN troverete tutti gli aggiornamenti dai terreni ed i resoconti delle gare che vedono impegnati i giovani che ci piace ancora definire i ‘Ragazzi del Filadelfia’. Vi aspettiamo!

Diego Fornero

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy