Giovanissimi: poker sulla Sampdoria

Giovanissimi: poker sulla Sampdoria

Sempre più in cima al tabellone: i granata classe ’98 dei Giovanissimi Nazionali travolgono i parietà della Samdporia per 4-1 e si confermano la squadra dominatrice del proprio girone. Nonostante lo svantaggio iniziale (una rarità nel cammino di questa compagine), i ragazzi di Menghini hanno reagito sfoderano quattro goal, con la firma di Giraudo, Celestri, Rapa

Sempre più in cima al tabellone: i granata classe ’98 dei Giovanissimi Nazionali travolgono i parietà della Samdporia per 4-1 e si confermano la squadra dominatrice del proprio girone. Nonostante lo svantaggio iniziale (una rarità nel cammino di questa compagine), i ragazzi di Menghini hanno reagito sfoderano quattro goal, con la firma di Giraudo, Celestri, Rapa e Rossetti, e facendosene annullare anche un quinto, peraltro regolare, sempre ad opera di Rossetti.
A fine partita il Mister Andrea Menghini commenta ai nostri microfoni: “Abbiamo fatto bene, sono molto soddisfatto della reazione allo svantaggio iniziale e di come abbiamo condotto la gara. La cosa più importante e far crescere questi ragazzi, e credo che si stia lavorando molto bene da questo punto di vista. Peccato per il goal annullato a Rossetti, che per me era regolare, ma ai fini del risultato poco cambia. Ora si torna a casa a preparare la prossima partita”.

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy