I protagonisti del Torino Primavera: Matteo Procopio, voto 7

I protagonisti del Torino Primavera: Matteo Procopio, voto 7

Il pagellone di TN/ Motorino instancabile sulla fascia sinistra, autore di tre assist ed anche una rete. Origlio, voto 6.

Dopo una stagione molto intensa con tante emozioni e soddisfazioni ma pure la delusione per non esser riusciti a replicare il successo della stagione scorsa. Adesso è il momento di valutare i giocatori di Moreno Longo, autori di questa stagione e che sono arrivati ad un passo della finale di Final Eight. Oggi è il turno di Procopio e Origlio che occupano il ruolo di terzino sinistro nella squadra di Longo.

Matteo Procopio, cresciuto nel Torino sin da ragazzino, è un ragazzo dotato di disponibilità e spirito di sacrificio, resistenza e un passo di corsa qualitativamente notevole. Il giocatore è uno dei punti cardini della squadra di Longo ed, anche in questa stagione, ha dimostrato di ricoprire il suo ruolo di terzino sinistro in maniera attenta e disciplinato ed è quasi sempre impeccabile in fase di cross. Matteo si è messo in luce anche come uomo assist, totalizzando tre assist  ed è anche riuscito ad andare in gol nella sfida Torino-Novara terminata poi per 3-1. Pure quest’anno si è confermato come uno dei pezzi pregiati della squadra e del vivaio granata dimostrandosi un motorino instancabile sulla fascia sinistra.

MATTEO PROCOPIO
campionato youth league fasi finali coppa supercoppa viareggio
presenze  20  3  4  1  0  4
minuti giocati  1.767′ 263′ 390′  90  0  266′
gol segnati  1  0  0  0  0  0
cartellini gialli  1  0  0  0  0  0
cartellini rossi  0  0  0  0  0  0
VOTO: 7

Adesso passiamo a Maicol Origlio, alter ego di Matteo Procopio.  Il mancino, ex capitano della Berretti, ha disputato sette partite in stagione ma sopratutto è stato impegnato nella finale di Supercoppa contro la Lazio per l’assenza di Procopio per una contrattura. In questa finale il giovanissimo terzino ha ottenuto la consacrazione e si è dimostrato all’altezza di poter giocare nella primavera. Il giocatore classe 97′ è ancora un talento un po’ acerbo ed è stato bloccato negli ultimi due mesi per infortunio ma con la costanza e con gli allenamenti non può far altro che migliorare.

 MAICOL ORIGLIO
campionato youth league fasi finali coppa supercoppa viareggio
presenze 5 1 0 0 1 0
minuti giocati 346′ 90′ 0 0 120′ 0
gol segnati 0 0 0 0 0 0
cartellini gialli 0 0 0 0 0 0
cartellini rossi 0 0 0 0 0 0
VOTO: 6
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy