Il Torino Primavera è troppo per il Trapani: tre punti d’oro per Longo

Il Torino Primavera è troppo per il Trapani: tre punti d’oro per Longo

Primavera, Torino – Trapani 7-0 / Il Torino spadroneggia su un timido Trapani e migliora la sua classifica complici le sconfitte di Fiorentina e Spezia

 

Tutto facile per la Primavera del Torino, che spazzia via il Trapani con un roboante 7-0 nella 19° giornata di Campionato Primavera e si riappropria del secondo posto, in attesa del recupero di mercoledì prossimo con la Sampdoria, sempre sul terreno amico di Venaria.

Il risultato non ha bisogno di troppi commenti: i granata di Torino hanno dimostrato due marce in più dei granata di Sicilia, sia dal punto di vista atletico che dal punto di vista tecnico. A segno Zenuni e Lescano con una doppietta, Rosso, Dalmasso e Morra. I granata hanno dominato la partita per tutti e novanta i minuti, e il risultato avrebbe senza dubbio potuto essere più largo.

Le note positive per Longo sono la bella reazione mentale del gruppo, che conquista un risultato che fa tornare ai ragazzi un po’ di fiducia dopo la débâcle al Torneo di Viareggio e quella in casa della Fiorentina. Hanno giocato e fatto bene Pinton e Zenuni, uno arrivato dall’Inter a gennaio, l’altro meritatamente promosso dalla Berretti, che saranno due alternative molto utili per il prosieguo della stagione. Hanno invece riposato alcuni titolari, come Fissore, Edera e Lescano (comunque capace di timbrare una doppietta entrando nella ripresa), in vista del match di mercoledì prossimo contro la Sampdoria, che sarà senza dubbio un test più probante.

Ottime notizie arrivano poi dagli altri campi: perdono Fiorentina e Spezia, e così il Torino si riappropria del secondo posto e torna a meno sei punti dal primato dei viola. Una bella iniezione di fiducia, per un gruppo che ne aveva bisogno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy