La Primavera si gode Djoulou, il “nuovo Duvan Zapata” il Toro ce l’ha già in casa

La Primavera si gode Djoulou, il “nuovo Duvan Zapata” il Toro ce l’ha già in casa

Primavera / L’attaccante classe 1999 ha già convinto tutti a suon di gol: sarà lui l’erede di Karlo Butic

di Nicolò Muggianu

Velocità, grinta e un senso del gol non indifferente. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che Franck Djoulou Zohoki ha messo in mostra nelle sue prime apparizioni in maglia granata. L’ex Udinese, approdato al Torino a titolo definitivo, nelle prime due amichevoli stagionali contro Cumiana e Pro Dronero ha già fatto vedere di che pasta è fatto: una doppietta all’esordio (tre reti totali in due partite) e un potenziale realizzativo importante.

Calciomercato Torino Primavera: l’erede di Butic si chiama Franck Djoulou

SOMIGLIANZA – Il suo arrivo – documentato in anteprima esclusiva su queste colonne – fa ben sperare: è lui l’erede designato di Karlo Butic. Il ritiro agli ordini di Federico Coppitelli sta dando ottimi frutti: suo il gol che ha ufficialmente aperto la stagione sportiva giovanile 2018/2019 (rete siglata al 21′ del primo tempo contro il Cumiana, partita poi terminata 10-1 a favore dei granata). E in molti già lo paragonano a Duvan Zapata. Nonostante una struttura fisica meno potente di quella del neo giocatore dell’Atalanta, l’attaccante originario della Costa d’Avorio è dotato di grande dinamismo e senso del gol che lo rendono simile per certi versi al centravanti colombiano.

FUTURO – La carta d’identità è senza dubbio dalla sua parte. Il Torino, d’altro canto, ha fiutato le sue qualità qualche giorno fa lo ha blindato con un contratto pluriennale da professionista; dimostrando in credere nel ragazzo anche in prospettiva. “Oggi sono molto felice di annunciarvi la firma del mio primo contratto da professionista con la maglia del Torino” queste le parole con cui Djoulou ha espresso tramite il proprio profilo Instagram tutta la sua gioia per l’inizio della nuova avventura in maglia granata. “Ringrazio la società per avermi dato questa possibilità e fiducia. Pronto a dare il massimo per questa maglia“. Djoulou si è già preso il Toro e proverà a non far rimpiangere Butic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy