Longo: ”E’ stato un cammino importante, nulla da rimproverare ai ragazzi”

Longo: ”E’ stato un cammino importante, nulla da rimproverare ai ragazzi”

E’ un Moreno Longo comprensibilmente dispiaciuto quello che si presenta ai microfoni di TN postpartita: “Abbiamo fatto un ottimo torneo, e non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi nemmeno in questa partita. Ce la siamo giocata fino all’ultimo contro una grande squadra, temibile e ben organizzata, che…

E’ un Moreno Longo comprensibilmente dispiaciuto quello che si presenta ai microfoni di TN postpartita: “Abbiamo fatto un ottimo torneo, e non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi nemmeno in questa partita. Ce la siamo giocata fino all’ultimo contro una grande squadra, temibile e ben organizzata, che già aveva eliminato la Lazio ed è ancora in corsa per la Champions League della Primavera. Purtroppo i rigori sono così..un po’ crudeli. Contro la Roma eravamo riusciti a spuntarla e questa volta ci è andata male. Ma la colpa non è certamente dei singoli ragazzi, nemmeno di Quitadamo che ha avuto solo la sfortuna di trovarsi a calciare il rigore decisivo. Lui è un ottimo rigorista ma queste cose possono succedere”.

Interrogato sull’atteggiamento tattico molto difensivo degli avversari Longo non si sbilancia: “Non so se siano scesi o meno in campo cercando un pareggio, a volte in queste gare l’equilibrio può essere dettato anche dalla stanchezza. Non è facile, nemmeno per ragazzi di diciott’anni, giocare una gara ogni due giorni e i miei giocatori sono stati comunque bravissimi ad onorare appieno l’impegno. Ora ci riposiamo un po’ e poi torniamo a lavorare sodo per il campionato, dove siamo secondi, posizione che vogliamo mantenere saldamente. Considerato che abbiamo raggiunto anche la semifinale di Coppa Italia, direi che questo è un cammino di cui possiamo ritenerci soddisfatti. Certo, c’è un po’ di delusione ma siamo sicuri che non si sconterà in campionato e che continueremo a fare bene”.

 

il nostro inviato a San Giuliano (PI), Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy