Longo: ”Soddisfatto di tutti i miei ragazzi”

Longo: ”Soddisfatto di tutti i miei ragazzi”

Si presenta ai nostri microfoni soddisfatto Mister Moreno Longo: “Questa era la classica partita che, sbloccata subito, avrebbe potuto avere un esito ancora più soddisfacente. Peccato per quella traversa colpita Gyasi dopo neanche un minuto di gioco, dopo la quale qualcosina abbiamo anche concesso agli avversari,…

Si presenta ai nostri microfoni soddisfatto Mister Moreno Longo: “Questa era la classica partita che, sbloccata subito, avrebbe potuto avere un esito ancora più soddisfacente. Peccato per quella traversa colpita Gyasi dopo neanche un minuto di gioco, dopo la quale qualcosina abbiamo anche concesso agli avversari, che comunque erano organizzati e giocavano un buon calcio. Dopo il vantaggio, che credo sia stato meritato, abbiamo iniziato a far meglio, a essere più sciolti e a fare il gioco che sappiamo.E’ vero che l’espulsione può aver condizionato un pò gli avversari ma comunque questa partita, se tutte le occasioni si fossero concretizzate, avrebbe potuto finire anche 10 a 2. L’importante in una partita come questa era non incapponirci a cercare la conclusione personale ma pensare soltanto a giocare per il bene della squadra, cosa che tutti i ragazzi hanno fatto. Sottolineao in particolare il grande ruolo avuto da Gyasi sia oggi che Lunedì quando non è stato convalidato un suo goal eccezionale. Venerdi con i cileni ci giochiamo il passaggio del turno ed il primo posto del girone: andremo a giocarcela a viso aperto”.                                                                  

Abbiamo poi chiesto a Mister Longo se il suo Torino oggi può aver dimostrato di potersela cavare egregiamente anche senza Diop e Menga : ” Questi sono i miei ragazzi ed è la squadra che gioca insieme fin dal 16 di Luglio, finora in campionato siamo praticamente sempre stati senza Diop e anche Menga è appena arrivato quindi direi che la squadra può funzionare anche senza di loro. Se poi la società deciderà di rimanderceli giù nel caso, come spero, del passaggio del turno, ben venga perchè sono due giocatori eccezzionali che possono veramente fare la differenza.”

Chiediamo poi rassicurazioni sulle condizioni di Parigini e Cargnino: “Vittorio ha subito una bella botta ma non dovrebbe essere niente di grave, mentre Luca purtroppo ha un problema muscolare e dovrà tornare a Torino”. 

 

Diego Fornero
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy