Melis, tecnico Empoli: ”Un Toro cinico e compatto, peccato per il rigore”

Melis, tecnico Empoli: ”Un Toro cinico e compatto, peccato per il rigore”

Il Tecnico dell’Empoli Martino Melis si presenta ai nostri microfoni: ‘Sono contento della prestazione dei miei ragazzi, perchè giocavamo contro una squadra importante come il Toro, fuori casa ed in 10 per tutta la ripresa a siamo andati a tanto così dal conquistare tre punti che sarebbero stati d’oro…
Il Tecnico dell’Empoli Martino Melis si presenta ai nostri microfoni: ‘Sono contento della prestazione dei miei ragazzi, perchè giocavamo contro una squadra importante come il Toro, fuori casa ed in 10 per tutta la ripresa a siamo andati a tanto così dal conquistare tre punti che sarebbero stati d’oro per la nostra classifica. Da’ sempre fastidio perdere due punti in questo modo, subendo un calcio di rigore peraltro dubbio a un soffio dalla fine senza avere la possibilità di reagire, anche perchè nel secondo tempo avremmo anche potuto segnare il terzo gol’.
Il Mister empolese ha visto un Toro ‘compatto e cinico, una squadra organizzata e con buone individualità. Con la Fiorentina sarà una bella lotta per arrivare secondi: i viola sono più fisici mentre i granata sono più bravi tecnicamente, una sfida fino all’ultima giornata simile a quella che vivremo noi con il Genoa per il quarto posto’.

Gianluca Sartori

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy