Mondiali Under 17, l’Italia di Parigini cede al Messico

Mondiali Under 17, l’Italia di Parigini cede al Messico

Una buona prova per Vittorio Parigini non basta agli azzurrini di Daniele Zoratto: l’Italia Under 17 è fuori dai Mondiali di categoria, eliminati agli ottavi di finale dal Messico campione in carica.
Ad Abu Dhabi
Una buona prova per Vittorio Parigini non basta agli azzurrini di Daniele Zoratto: l’Italia Under 17 è fuori dai Mondiali di categoria, eliminati agli ottavi di finale dal Messico campione in carica.
Ad Abu Dhabi termina 2-0 per i centramericani, che vanno in vantaggio al 26′ con Diaz, nonostante alcune interessanti occasioni per l’Italia. E’ proprio il giovane granata in prestito alla Juve Stabia a spedire alto di un soffio al 9′, mentre al 38 è Romano a colpire in pieno il palo. Nella ripresa, al 71′, è ancora Parigini ad impegnare il portiere messicano, abile ad intercettare un potente diagonale destro. Nei minuti finali ancora brividi per gli azzurri, quando è il bomber del Parma, Cerri, a spedire alto di pochissimo, ma un’Italia troppo scoperta viene bucata nuovamente dal messicano Ochoa, per il definitivo 2-0. Con questo risultato, il Messico stacca il pass per i quarti di finale, costringendo i ragazzi di Zoratto a lasciare anzitempo gli Emirati Arabi.
Si conclude così la spedizione azzurra: anche in questa occasione, purtroppo, i giovani italiani confermano la tradizione non positiva per il nostro calcio, che non ha mai brillato ai Mondiali Under 17, non andando mai oltre il quarto posto nell’intera storia della manifestazione.
Complimenti, comunque, a Vittorio Parigini, autore, nel complesso, di quattro buone prove, condite anche da una rete, ed un grande in bocca al lupo per il campionato, augurandoci che si possa ritagliare più spazio in una Juve Stabia in una posizione di classifica molto delicata!

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy