Parigini: auguri ad un talento che ha ancora tanto da dire in granata

Parigini: auguri ad un talento che ha ancora tanto da dire in granata

Se ne sente parlare ormai da anni, non soltanto su queste pagine: merito di una carriera da predestinato, che ha posto il ragazzo sotto i riflettori fin da giovanissima età, considerato che compie oggi soltanto 17 primavere. In casa granata, però, mancava da troppi anni un enfant prodige nel quale…
Se ne sente parlare ormai da anni, non soltanto su queste pagine: merito di una carriera da predestinato, che ha posto il ragazzo sotto i riflettori fin da giovanissima età, considerato che compie oggi soltanto 17 primavere. In casa granata, però, mancava da troppi anni un enfant prodige nel quale identificarsi e sul quale costruire delle speranze future: Vittorio Parigini, nato il 25 marzo 1996, i requisiti per far sognare li ha tutti, e lo sta dimostrando sul campo, non soltanto in maglia granata ma anche in maglia azzurra, con la casacca della Nazionale Under 17.
Quel ragazzino scovato da Silvano Benedetti al Pancalieri è, ormai, una piccola stella nel settore giovanile granata, già contrattualizzato dal Torino ma corteggiatisimo all’estero.
Una su tutte? Il Manchester City, che non ha mai mollato la presa sul giovane granata ed è pronto, la prossima estate, a tornare all’assalto con un contratto a qualche zero per il ragazzo ed un discreto assegno per il Torino. Ovviamente, in granata tutti si augurano che ciò non si avveri, ma non sarà semplice trattenerlo: per il momento meglio goderselo, comunque, con la maglia che veste da quando è bambino, e con la speranza di poterlo vedere esordire in Serie A con il granata addosso.
Auguri Vittorio!

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy