Primavera, battuto un altro colpo: primo banco di prova importante superato

Primavera, battuto un altro colpo: primo banco di prova importante superato

Giovanili / Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di Coppitelli: il Chievo era avversario ostico, risultato che dà fiducia per proseguire nel consolidamento delle certezze

Primo vero test probante per il Torino Primavera, ottima e vincente la risposta: i giovani granata hanno disputato ieri pomeriggio il match valido per la seconda di campionato e, dopo aver ‘passeggiato’ sull’Avellino alla prima giornata, sono riusciti ad imporsi sul terreno del Chievo. 2-1 il risultato finale, figlio delle reti di Buongiorno e Tobaldo che hanno proiettato la formazione di Coppitelli al primo posto a pari merito con il Sassuolo, a punteggio pieno: nonostante i molti inevitabili cambiamenti subiti nel corso della sessione estiva, la strada intrapresa all’esordio è stata per adesso saldamente mantenuta e comincia a dare i primissimi frutti, pur ancora abbondantemente da coltivare.

Il banco di prova, ottimamente superato, non era di quelli indifferenti: la Primavera del Chievo è formazione esperta e rodata, qualitativamente molto ben fornita, ed ha il grosso vantaggio di poter contare su una base solida di giocatori che militano insieme ormai da più di una stagione. Questo il primo pesante elemento messo in risalto dal tecnico Coppitelli a fine gara, che dimostra però anche consapevolezza dei limiti della propria formazione e desiderio di puntare sempre più in alto: “Risultato importante contro una squadra rispetto alla quale pagavamo dazio in termini di esperienza. Abbiamo gestito bene ogni situazione: è una vittoria che ci dà fiducia, al contempo dobbiamo essere ben consapevoli del fatto che c’è ancora molto da lavorare” (QUI le dichiarazioni complete) Un primo – secondo – passo importante dunque su un sentiero che sembra essere quello giusto per disputare una grande stagione.

La possibilità dell’attesa conferma arriva direttamente nel prossimo weekend, quando la Primavera granata sarà impegnata contro la Pro Vercelli: incontro alla portata del Torino che ha così la possibilità di proiettarsi a nove punti in tre partite, mantenendo la vetta della classifica. Questo, ovviamente, solamente nel caso in cui i dettami tecnico-tattici e mentali trasmessi dal tecnico dovessero essere eseguiti con esito positivo anche domenica prossima: l’obiettivo è quindi adesso quello di trovare la continuità, per confermarsi dopo un avvio di stagione importante e proseguire nel percorso di crescita recentemente intrapreso, a livello personale ma anche di collettivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy