Primavera, col Cagliari per mantenere il primato nonostante l’assenza di Ferigra

Primavera, col Cagliari per mantenere il primato nonostante l’assenza di Ferigra

Primavera / Domani alle 10.00 sfida contro il Cagliari per mantenere il primo posto

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

L’Atalanta torna alla vittoria e il Toro di Federico Coppitelli deve subito replicare. Dopo l’aggancio alla prima posizione dello scorso weekend, i granata sono chiamati a confermarsi in casa contro il Cagliari. Quello di domani alle 10.00 non sarà il primo incontro stagionale tra le due squadre, che si sono già affrontate in Coppa Italia. In quel caso la sfida terminò 3-1 per i granata, che superarono l’ostacolo senza particolari affanni. Ogni sfida, però, ha una storia a sé e i ragazzi terribili di Coppitelli non dovranno prendere sotto gamba la partita di domani.

Anche perché il Toro dovrà fare sicuramente a meno di Capitan Erick Ferigra, in goal contro il Sassuolo ma squalificato per l’espulsione diretta contro i neroverdi. FerigraMillico e Adopo, faranno parte della spedizione della prima squadra a Roma. Salvo sorprese, però, domani Millico e Adopo dovrebbero essere a disposizione della Primavera. Non dovesse giocare dall’inizio Vincenzo Millico, sarebbe un banco di prova ancora più interessante per i granata: 21 goal per lui, che è andato a segno in 12 delle 14 partite di campionato.

Lo stesso Coppitelli, elogiando il percorso compiuto finora, ha sottolineato i margini di miglioramento ulteriori di questa squadra. A Sassuolo i granata hanno vinto agevolmente ma non hanno espresso il miglior calcio possibile: contro il Cagliari, l’allenatore granata si aspetta un miglioramento sotto questo punto di vista perché nel percorso di crescita di questi ragazzi, non conta solo il risultato.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13973712 - 3 mesi fa

    dai ragazzi, onorate il Filadelfia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torello_621 - 3 mesi fa

    Sta cosa delle port chiuse al Fila però mi fa un po’ ridere, come se tutti dovessero o potessero dovere bivaccare al campo durante gli allenamenti. Ma perchè a Milanello, Appiano, merdinassa si entra liberamente a fare casino mentre la squadra si allena? Voi siete continuamente osservati mentre lavorate (in negozio, ufficio, ospedale, camion…)? Quando si può si può altrimenti si sta fuori e si lascia lavorare in pace i ragazzi con testadighisa, che è sempre meglio dei testadiminchia di professione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CUORE GRANATA 44 - 3 mesi fa

    Gentile Madama da co tifoso non certo più esperto ritengo che rischiare di “bruciare” Millico in una partita che non sarà certo facile come quella odierna sarebbe imprudente. Dirò di più questi ragazzi lasciamoli maturare con la Primavera di Coppitelli saggio “maestro di calcio”.Per questa stagione saranno fondamentali per gli obiettivi alla portata:Coppa Italia,Viareggio e Campionato.A fine stagione,auspicando una diversa guida tecnica,saranno poi sicuramente da aggregare alla prima squadra anche perché,presumo, potrebbero rimpiazzare qualche partenza eccellente.Diamo tempo al tempo! Buona giornata e sempre FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. michelebrillada@gmail.com - 3 mesi fa

    mazzarri non farà mai giocare chi ha meno di trenta anni chiude le porte agli allenamenti per non fare vedere che è un incapace che non ha schemi che non li fa correre e che spero venga esonerato quanto prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 3 mesi fa

      Testadighisa chiude le porte del Filadelfia perchè è un codardo e ha paura di confrontarsi con il Popolo Granata per le pessime figure fatte continuamente.

      E’ il tipico vigliacco buono solo a lamentarsi e ad incolpare gli altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 3 mesi fa

    Se Millico ed Adopo saranno domani a disposizione di Coppitelli (Ferigra no solo perché squalificato), significa che, salvo strage dei giocatori della prima squadra, Mazzarri non si sogna neanche lontanamente di mettere in campo e provare anche solo uno di loro..
    Che ne pensate voi, co-tifosi più esperti di me?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 3 mesi fa

      Che testadighisa è uno stronzo aziendalista, inetto e incapace, che prende in giro i nostri Ragazzi e che dev’essere cacciato il più presto possibile.

      P.S.: mi scuso per lo “stronzo aziendalista”…e mi sono trattenuto sul resto. Buon we, Madama.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Torello_621 - 3 mesi fa

      Ho pensato la tua stessa cosa prima di leggerti. Personalmente sono sempre un po’ prudente con i Primavera, ma non provare subito Millico, io dico fin dal 1 minuto, mi pare incredibile. I vari Cutrone, Kean, Zaniolo, Donnarumma hanno subitp esordito in serie A e in Champions. Mi pare che Millico meriti la stessa opportunità. Su Ferigra e Adopo invece, avendoli visti, sono più dubbioso, per loro, mi sbaglierò, ma credo ci sia solo la solita inutile trafila in Lega Pro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. michelebrillada@gmail.com - 3 mesi fa

        ma non c’era mazzarri porte chiuse al fila

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy