Primavera, col Verona per riscattarsi subito: in palio la semifinale di Coppa Italia

Primavera, col Verona per riscattarsi subito: in palio la semifinale di Coppa Italia

Giovanili / Granata in campo alle 14:30 a Grugliasco, chi passa affronta la vincente di Atalanta-Roma

di Alberto Giulini, @albigiulini

In programma una gara molto importante per la Primavera granata, che domani pomeriggio se la vedrà con l’Hellas Verona nei quarti di finale di Coppa Italia. L’incontro si terrà alle 14.30 al Comunale di Grugliasco e non al Filadelfia, come già capitato in occasione degli ottavi contro il Cagliari.

RITROVARE GRINTA – Per il Toro si tratta di un’importante occasione, per cercare di raggiungere la semifinale e cercare di riconquistare un trofeo di cui attualmente proprio i granata sono i detentori. Sulla strada dei ragazzi allenati da Coppitelli ci sarà il Verona: una gara alla portata, ma da affrontare con la massima determinazione e senza sottovalutare l’avversario. In caso di cali di concentrazione, infatti, è facile incappare in sconfitte come accaduto domenica contro il Cagliari. Sarà dunque necessario che i granata ritrovino quella determinazione ed attenzione che, a detta dello stesso Coppitelli, nelle ultime gare è calata rispetto al solito.

UFFICIALE – Kone rinnova fino al 2023

SEMIFINALE IN PALIO – Chi non sarà a disposizione del tecnico per la gara di domani è Belkheir: il giocatore, approdato in granata con la formula del trasferimento a titolo definitivo, sarà uno dei fuoriquota in rosa. Potrà dare una mano ai compagni in un reparto avanzato che sta già funzionando alla grande, ma dovrà ancora aspettare qualche giorno. Domani la gara di coppa sarà un importante banco di prova per il Toro, che dovrà dimostrare di aver imparato dai propri errori per cercare un immediato riscatto. E, soprattutto, c’è in palio la semifinale di Coppa Italia contro la Vincente di Atalanta-Roma.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco59 - 3 mesi fa

    Forza Ragazzi…con Voi si vede il vero Toro…con gli “altri” si vede il fallimento di una società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FVCG12 - 3 mesi fa

    Guardo giocare la prima squadra e mi deprimo,guardo la Primavera e mi esalto.Forse ancora più forte del Toro tricolore da tentare il triplete,campionato,Supercoppa e coppa Italia.Ed è anche parecchio che non si vince un Torneo di Viareggio FORZA RAGAZZI #12

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

    Bravi, meno parliamo della prima (???) squadra, e meglio è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy