Primavera, Coppitelli presenta Palermo-Torino: “E’ subito difficile. Ma l’anno scorso…”

Primavera, Coppitelli presenta Palermo-Torino: “E’ subito difficile. Ma l’anno scorso…”

Giovanili / Domani l’esordio in campionato dei granata

di Redazione Toro News

“E’ subito una partita difficile”. Domani parte il campionato Primavera con Palermo-Torino (ore 15 a Carini). Il tecnico Coppitelli ha presentato così il match, ai microfoni del sito ufficiale del Torino. “Partiamo con un ostacolo complesso in una trasferta lontana. Il Palermo è una squadra forte che l’anno scorso ha vinto il suo campionato ed è allenata da un tecnico che conosco molto bene e stimo.  È subito un passo difficile per la squadra”, ha spiegato il tecnico presentando il match. I granata saranno accolti, tra l’altro, dal Toro Club Sicilia Granata.

LEGGI: Palermo-Torino, è Coppitelli contro Scurto: il legame tra i due allenatori

Coppitelli poi allarga il suo orizzonte al futuro della squadra: “Questo campionato è molto competitivo, ci saranno momenti complicati e difficili. A me interessa il processo che porterà a essere una squadra organizzata per esaltare le qualità dei miei giocatori – sottolinea – . L’anno scorso dopo un mese e mezzo dove sembrava che potessimo retrocedere alla fine siamo arrivati quinti davanti a Juventus e Milan, e ad un punto dalla Fiorentina. In generale credo che non è nell’obiettivo specifico che troveremo il nostro processo di crescita. Quest’anno abbiamo 6 o 7 giocatori che hanno già giocato in questa categoria, e che dunque hanno meno paura del confronto con gli avversari. I miei giocatori dovranno essere consapevoli che migliorare costa tanta fatica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy