Primavera, ecco le risposte attese: ad Ascoli il Torino ricomincia a volare

Primavera, ecco le risposte attese: ad Ascoli il Torino ricomincia a volare

Giovanili / Grande prestazione del collettivo, dopo il mezzo passo falso con la Pro Vercelli: un 3-0 a domicilio che riporta i granata in testa, tre punti d’oro

Una settimana per ripartire, archiviare il mezzo passo falso dello scorso weekend e focalizzarsi sul futuro avversario nel tentativo di riprendere un discorso interrotto due settimane fa e ritrovare una vittoria di estremo valore: la Primavera del Torino non ha sottovalutato l’impegno così come non ha disatteso le aspettative, e ieri sul terreno dell’Ascoli la partita è stata davvero a senso unico, le risposte – già – tanto attese ed importanti sono subito arrivate taglienti e decise, come sentenze.

Il 3-0 a domicilio con il quale i granata si sono imposti ai danni di un avversario decisamente ostico, in particolare tra le mura amiche, si colora di molteplici significati e cosa più importante congiunge nuovamente i ragazzi di Coppitelli con la sensazione di successo e con la vetta della classifica: prima posizione alla pari di Udinese, Juventus ed Empoli, con 10 punti conquistati in quattro giornate (QUI la classifica completa). Il pareggio interno contro la Pro Vercelli è dunque servito da lezione, senza alcuna ombra di dubbio: quel 2-2 una settimana fa così carico di rammarico si accende in questo weekend di una luce del tutto nuova, con la dimostrazione di essere stato utile ai granata per imparare dai propri errori e non ripeterli.

“Siamo contenti per quanto fatto oggi, abbiamo sempre controllato la partita facendo il calcio che volevamo contro una squadra mai facile da affrontare: è una vittoria di valore, sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi oggi. Siamo focalizzati sulle prestazioni e sul raggiungere i risultati attraverso un’idea di calcio” così il tecnico Coppitelli (QUI le dichiarazioni complete) al termine dell’incontro, una primissima piccola rivincita personale probabilmente covata per un’intera settimana e giustamente arrivata. Il Torino Primavera ritrova prestazione e vittoria, una sfida quella sul terreno dell’Ascoli che potrebbe rivelarsi particolarmente importante ai fini dell’intero percorso dei granata, che sono riusciti a spiccare nuovamente il volo rispondendo presente al momento giusto: De Luca trascinatore, Primavera ritrovata ed in testa alla classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy