Primavera, Ferigra paga caro: tre giornate di squalifica

Primavera, Ferigra paga caro: tre giornate di squalifica

Giudice Sportivo / Pesante sanzione per il difensore granata, colpevole di aver colpito un avversario con un pugno nel match Torino-Lazio

di Redazione Toro News

Fuori luogo il fallo di reazione, giustamente ed inevitabilmente pesante la sanzione: sono tre le giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo ad Erick Ferigra, difensore del Torino Primavera. Nei minuti finali dell’ultimo incontro disputato, tra le mura amiche contro la Lazio, il giovane granata si era reso protagonista di un grave episodio, che gli era costato il cartellino rosso e dal quale il tecnico Coppitelli si era dichiarato deluso a fine partita: il centravanti biancoceleste Lukaj aveva commesso un intervento irregolare ai suoi danni all’altezza del centrocampo, ed il marcatore del Torino aveva reagito colpendo l’avversario con un pugno. Ferigra è adesso perciò costretto a saltare le partite contro Sampdoria, Atalanta e Sassuolo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ribaldo - 7 mesi fa

    Accumula esperienza! Prossima volta userà anche la testa. La reazione l’hanno vista tutti, non poteva andare diversamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy