Primavera: pari a Piacenza

Primavera: pari a Piacenza

Non basta una doppietta di Denis D’Onofrio nel primo quarto d’ora di gara per espugnare Piacenza. La Primavera granata infatti impatta in terra emiliana per 2-2 non riuscendo a dare continuità alla vittoria di sabato scorso contro il Pisa.
I ragazzi di Beppe Scienza sono saliti a quota 5 punti in classifica, frutto della vittoria casalinga sopraccitata, dei pari raccolti con Genoa e Piacenza e della sconfitte con Juve e…

Non basta una doppietta di Denis D’Onofrio nel primo quarto d’ora di gara per espugnare Piacenza. La Primavera granata infatti impatta in terra emiliana per 2-2 non riuscendo a dare continuità alla vittoria di sabato scorso contro il Pisa.
I ragazzi di Beppe Scienza sono saliti a quota 5 punti in classifica, frutto della vittoria casalinga sopraccitata, dei pari raccolti con Genoa e Piacenza e della sconfitte con Juve e Sassuolo alla prima giornata.

Per gli allievi di antonino Asta, invece, impegno domenicale contro l’Ivrea, formazione che disputando un’ottima stagione e sopravanza i granata in classifica di cinque lunghezze. Occasione propizia, quindi, per accorciare le distanze.
Turno casalingo al campo di via Palatucci per i Giovanissimi di Davin che alle 15 attendono il Monza e sperano nell’aggancio alla capolista Juve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy