Primavera, Torino-Cagliari 2-3: Millico-Rauti non bastano, granata ko a sorpresa

Primavera, Torino-Cagliari 2-3: Millico-Rauti non bastano, granata ko a sorpresa

Il commento / Il Cagliari porta via tre punti in rimonta dal Filadelfia con una prova compatta: non bastano Millico e Rauti

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Sembrava che si stesse ripetendo il solito epilogo al Filadelfia: una partita autorevole del Torino, il Cagliari che si difende e una prodezza da fuori area di Vincenzo Millico a risolvere la situazione. E invece i sardi rovinano i piani granata, portando via tre punti insperati da Torino con una gara combattiva e coraggiosa, nonostante la superiorità granata nel gioco. Il goal di Gagliano ha cambiato l’inerzia della partita e in contropiede i rossoblù si sono portati sull’1-3 a 10 dalla fine con Contini e Marigosu guastando la festa alla squadra di Coppitelli. A nulla è servito il gran goal di Nicola Rauti: i granata sono ora a meno tre dall’Atalanta prima in classifica.

PRIMO TEMPO – La prima frazione è tutta di marca granata, la squadra di Coppitelli schiaccia il Cagliari con un buon giro palla a ritmi alti. I rossoblù, più attenti a difendere, non disdegnano le ripartenze veloci. La prima vera occasione è di marca cagliaritana: Contini, imbeccato in contropiede, salta Gemello ma Capone salva e rinvia il pallone. Sempre al 25′ la prima palla goal del Toro sui piedi di Vincenzo Millico: classica giocata con il destro a giro da fuori, ma il tiro viene deviato sul primo palo e Daga compie un miracolo evitando il goal. Poco dopo l’occasione più clamorosa con il salvataggio di Daga questa volta su un colpo di testa di Rauti.

SECONDO TEMPO – I secondi 45′ iniziano con l’eurogoal di Millico: 22 goal in 15 partite, ancora un destro a giro sotto all’incrocio, imparabile. I granata gestiscono il pallone con autorevolezza e vanno subito vicini al raddoppio con Rauti. Al 15′ però, Gagliano non perdona e batte Gemello con un sinistro rasoterra sul primo palo. Il Toro allora, si riversa in attacco, ma subisce in contropiede al 31′ e al 37′ su due errori difensivi: il Cagliari va in vantaggio di due goal con Contini e Marigosu. Dopo due minuti è Rauti a battere Daga e a concedere l’assalto finale al Toro: nulla di fatto però, granata ko a sorpresa.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13973712 - 4 settimane fa

    se la prima squadra di quest’anno avesse il palmares della primavera 2018/2019 saremmo tutti molto ma molto più soddisfatti….forza ragazzi meglio aver dato 3 punti al Cagliari che a squadre concorrenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 settimane fa

    Per non far sfigurare troppo la prima squadra!
    Comunque Millico e Rauti hanno di nuovo segnato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Frenk - 4 settimane fa

    Partita gagliarda qualche errore di troppo sotto porta ma soprattutto bravo il portiere cagliaritano. Forse partita persa negli spogliatoio pensando di vincere a man basse. Dai campionato lungo millico e soci tutti bravissimi. Forza raga

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy