Primavera, Genoa – Torino 0-1: Lescano, zampata dell’ex da tre punti

Primavera, Genoa – Torino 0-1: Lescano, zampata dell’ex da tre punti

Campionato Primavera, 24° giornata / Il Torino espugna Arenzano e compie un passo importante verso le Final Eight

Il Torino Primavera porta via tre punti pesantissimi da Arenzano. A decidere una gara molto più difficile di quanto non dica la classifica è una rete di Facundo Lescano, entrato nel secondo tempo dopo diverse esclusioni e bravo a freddare Prisco con un tocco sotto. E’ un gol dell’ex per l’argentino, che è arrivato al Toro proprio dalla società genoana nell’estate scorsa. Sugli scudi anche il portiere granata Zaccagno, che ha salvato il risultato in tre-quattro occasioni prima del gol decisivo di “El Faça”. I granata di Longo, a due giornate dal termine, restano secondi, quattro punti davanti allo Spezia, che sarà però impegnato domani pomeriggio sul campo della Virtus Entella, Proprio la squadra di Chiavari sarà il prossimo avversario dei granata, sabato prossimo, nell’ultima gara interna della stagione 2014-2015.

16:48 FINISCE QUI: AD ARENZANO TORINO BATTE GENOA 1-0 E SI TIENE IL SECONDO POSTO, A PRESCINDERE DAL RISULTATO DELLO SPEZIA, IMPEGNATO DOMANI IN CASA DELLA VIRTUS ENTELLA!! La rete decisiva è di Facundo Lescano!!

16:44 Quattro minuti di recupero separano il Toro dalla vittoria

16:40 Genoa pericoloso con Chicchiarelli: l’attaccante genoano manca l’aggancio che lo avrebbe portato a tu per tu con Zaccagno

16:38 Ultime intense fasi di gioco: il Toro cambia Debeljuh e si copre con Bonifazi

16:31 In precedenza sempre Morra aveva tentato per l’ennesima volta di segnare, ma si era visto respingere il tiro da Benedetti sulla linea di porta. Ultima parte di match concitata. Due cambi nel Genoa: dentro Samb e Spoliartis per Masala e Manu

16:30 Attenzione, annullata una rete al Toro: Morra viene fermato per fuorigioco

16:26 Pesante la rete dell’attaccante argentino, che si libera in profondità e supera Prisco con un tocco sotto: è il più classico dei gol dell’ex, Toro avanti sul campo del Genoa

16:26 E’ GOOOOOOOOL DEL TOROOOO, GOOOOOL DI FACUNDO LESCANO

16:24 Secondo cambio Toro: fuori Edera, dentro Zenuni

16:20 Zaccagno per la terza volta impedisce il vantaggio Genoa: gran parata su tiro da fuori di Corsinelli

16:14 Zaccagno è ancora miracoloso su Panico: attenzione al talentuoso attaccante classe1997. Intanto primo cambio per Longo che passa al 4-2-4: fuori Proia, dentro Lescano, che viene ripescato dopo qualche partita in panchina

16:10 Dopo una fase convulsa in cui si sono susseguiti molti falli, pericoloso il Genoa con Panico che prova a bucare Zaccagno, che però si fa trovare pronto

16:03 Subito Toro pericoloso! Cross dalla destra, incornata di Graziano, palla alta di poco!

16:00 Partita la ripresa, Genoa e Torino sono sullo 0-0 ad Arenzano

—————

15:47 Finisce qui il primo tempo di Genoa – Torino, il parziale è ancora fermo sullo 0-0. Granata pericolosi a più riprese ma incapaci, per ora, di trovare la rete del vantaggio. A risentirci per la ripresa

15:46 Prisco si supera su un tiro da fuori del granata Proia!

15:44 Che occasione per Morra! Servito da Proia, l’attaccante granata devia di testa… Palla fuori di poco!

15:43 Masala del Genoa provoca punizione per il Torino  e si prende un giallo: ci prova Edera, palla fuori

15:38 Occhio al Toro: punizione da posizione defilata di Danza, la palla non viene toccata da nessuno e termina sul palo

15:35 Ammonito Troiani per fallo a centrocampo. I toni agonistici del match sono molto accesi

15:31 Ci prova Danza su punizione: palla sulla barriera

15:27 Prova a farsi vedere, dopo un momento di superiorità granata, il Genoa: conclusione alta di Panico

15:21 Pericoloso il Toro in due occasioni intorno al 20′, sempre con Morra: prima di testa e poi di destro, l’attaccante non trova per poco lo specchio della porta

15:16 Ci prova Ghiglione per il Genoa, para Zaccagno. Dall’altra parte poi prova a farsi largo in area genoana Morra, fermato dallo stopper Benedetti

15:10 Punizione per il Toro causata da un brutto fallo di Parente su Edera (cartellino giallo); nulla di fatto, palla sul fondo

15:04 La prima occasione del match è per il Genoa: un sinistro di Chicchiarelli finisce di poco fuori

15:00 Calcio d’inizio ad Arenzano!

14:55 Tutto pronto per il calcio d’inizio: le squadre stanno per scendere in campo ad Arenzano

Ecco le formazioni ufficiali: sorpresa importante nella formazione del Toro. Longo, che deve fare a meno del capitano Matteo Fissore ma soprattutto dell’esterno Simone Rosso, ridisegna completamente l’undici di base passando dal consueto 4-2-4 al 4-3-3, modulo a lui molto caro, col quale l’anno scorso costruì la squadra che arrivò in Finale Scudetto. Torna titolare Giovanni Graziano dopo parecchie settimane, mentre il prescelto per sostituire Fissore è l’ex Inter Pinton.

GENOA – TORINO 0-1
Marcatori: st 26′ Lescano

GENOA (4-3-3): Prisco; Manu (34′ st Samb), Soprano, Benedetti, Parente; Masala (30′ st Spoliarits), Corsinelli, Gulli; Chicchiarelli, Panico, Ghiglione. A disposizione: Molinaro, Pollice, Canu, Mahrous, Minardi, Gatto, Donaggio, Mandraccio, Bellussi, Ponti. Allenatore: Giovanni Fasce

TORINO (4-3-3): Zaccagno; Troiani, Pinton, Mantovani, Procopio; Proia, Danza (st 14′ Lescano), Graziano; Edera (23′ st Zenuni), Debeljuh (43′ st Bonifazi), Morra. A disposizione: Bambino, Montefalcone, Bonifazi, Dalmasso, Thiao, Lenoci, Martino, Sallustio. Allenatore: Moreno Longo

Ammoniti: pt 15′ Parente (G), 35′ Troiani (T), 43′ Masala (G)

Squadre in campo per il riscaldamento al C.S. “Gambino” di Arenzano (GE), sede delle partite interne della Primavera del Genoa, dove alle 15 i padroni di casa allenati da Giovanni Fasce ospitano il Torino di Moreno Longo. A tre giornate dalla fine della regular season, diventa fondamentale per i ragazzi di Longo cercare i tre punti per mantenere il secondo posto, a prescindere dal risultato della sfida di domani tra la Virtus Entella e lo Spezia.

(si ringrazia per la gentile collaborazione la Redazione di www.pianetagenoa1893.net)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy