Sassuolo-Torino 1-1: Berretti raggiunta all’ultimo, ma è finale Scudetto contro l’Inter

Sassuolo-Torino 1-1: Berretti raggiunta all’ultimo, ma è finale Scudetto contro l’Inter

Giovanili / I granata passano in vantaggio con Barbon e gestiscono: in extremis il pareggio di Romairone, che non rovina la festa a Fogli e ragazzi

IMG_5782

Il grosso l’aveva fatto la settimana scorsa, ma prima di poter festeggiare e potersi concentrare sulla sfida conclusiva di questa stagione restava ancora un ostico ostacolo sulla strada del Torino Berretti: dopo il 3-0 rifilato al Sassuolo nella Semifinale d’andata, un gigantesco, decisivo passo verso la Finale, questo pomeriggio i granata erano impegnati sul campo dei neroverdi per il match di ritorno attraverso il quale ribadire e sigillare la pratica. Lo stesso tecnico Fogli al termine dell’andata aveva naturalmente elargito complimenti per i propri ragazzi ma si era cautelato raccomandando concentrazione e mentalità anche per la sfida odierna: una predica che evidentemente è servita di lezione alla compagine granata, che adesso può a tutti gli effetti pensare allo scontro diretto con l’Inter nella Finale Scudetto in un remake della passata stagione.

IMG_5783

E’ una Berretti che torna in festa dallo Stadio “Ferrarini” là dove ha sfiorato un’altra vittoria, anche in terra avversaria: è Barbon a portare in vantaggio i granata al 12′ minuto grazie ad una grande azione personale; la prima frazione si chiude con i granata in vantaggio grazie anche ad uno Zanellati grande protagonista tra i pali. La ripresa è invece combattuta, ma il Torino forte del vantaggio totale di 4-0 gestisce il match e non corre eccessivi pericoli sino all’ultimissimo secondo e più precisamente al minuto 93′, quando i granata subiscono il pareggio – targato Romairone – in extremis. Una rete che ad ogni modo non rovina il pomeriggio né la festa di Fogli e ragazzi: la finale Scudetto è realtà, adesso la testa va completamente all’Inter per concludere nel migliore dei modi questo fantastico percorso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy