Supercoppa Primavera, Torino-Lazio è una classica: 5 incontri in 5 anni

Supercoppa Primavera, Torino-Lazio è una classica: 5 incontri in 5 anni

La sfida dell’Olimpico / Due dei vivai più vincenti del calcio italiano, si sono sempre incontrati nelle fasi più calde

Primavera, esultanza, Torino-Livorno

La struttura a gironi del campionato Primavera, suddiviso in gruppi di carattere sostanzialmente geografico, spesso impedisce la sfida tra compagini di zone diverse, anche blasonate, di sfidarsi direttamente in campo. Questo, tuttavia, non ha impedito a Torino-Lazio di diventare una delle grandi classiche delle giovanili, accanto a sfide come i derby, che la suddetta suddivisione favorisce. Granata e biancocelesti, infatti, si sono incrociati per ben 5 volte negli ultimi 5 anni.

A testimoniare l’eccezionalità di questo evento, basti pensare che le due formazioni non si erano mai sfidate per 13 anni, prima che le loro strade si incrociassero alla fase a gironi della Coppa Carnevale 2011, dove una doppietta di Adeleke nei minuti finali rimontò il rigore di Pinelli che aveva portato avanti il Torino. La corsa dei biancocelesti si arrestò nella partita successiva, quando le aquile furono eliminati agli ottavi dal Parma. Da allora, tutte le sfide si sono giocate nella fase finale del campionato, con la Lazio che sembrava essere diventato il carnefice destinato del Toro, sconfitto 2-1 agli ottavi nel 2012 e poi 1-0 in semifinale nel 2013, al primo anno di gestione Longo. La rivincita granata arriverà solo l’anno successivo, quando sarà una rete di Morra al 116′ a piegare la resistenza laziale e a lanciare direttamente in finale i granata, sconfitti poi ai rigori dalla sorpresa Chievo.

Procopio, Primavera, Giovanili, Torino
Procopio sul dischetto in finale l’anno scorso

La vittoria più dolce, però, rimane quella dell’ultimo anno: la più sofferta, perché conquistata solo alla fine di un’estenuante serie di rigori, ma anche la più bella, perché ha riportato a Torino il titolo di Campione d’Italia a 23 anni dall’ultima volta. I biancocelesti, che avevano già vinto la Coppa Italia, hanno dovuto accantonare il sogno di doppietta. La pagina, tuttavia, è già stata voltata, è la sfida di stasera sarà tutta un’altra storia, un’altra storia di grande calcio giovanile. Una storia che Torino e Lazio stanno scrivendo anno dopo anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy