Torino, i bambini dei “Primi Calci” ricordano Emiliano Mondonico

Torino, i bambini dei “Primi Calci” ricordano Emiliano Mondonico

Giovanili / Ai bambini tra i 5 e gli 8 anni, prima dell’inizio dell’allenamento, hanno raccontato chi fosse il “Mondo”

di Marco De Rito, @marcoderito

Emiliano Mondonico è stato un simbolo del tremendismo granata e la sua sedia alzata resterà, per sempre, un’icona identificativa del Toro, anche per chi non ha vissuto quell’epoca. Nel giornata di ieri, nella quale si è appresa la triste notizia della scomparsa dell’allenatore che guidò i granata sino in finale di Coppa UEFA nella stagione 1991-92, i bambini dei Primi Calci del Torino, tra i 5 e gli 8 anni, si sono disposti in cerchio in mezzo al campo (come si può vedere nell’immagine) ed hanno ricordato il tecnico prima di iniziare la sessione d’allenamento al Cit Turin.

Davide Cravero, ha riferito al Corriere di Torino: “Abbiamo raccontato loro chi era Mondonico e la cavalcata gloriosa dalla Coppa Italia vinta, che resta l’ultimo trofeo conquistato in casa Toro”. Il responsabile dei Primi Calci, però, precisa: “Non c’è stato bisogno di dilungarsi in spiegazioni, molti dei nostri bambini sono anche tifosi granata e conoscono la storia del Toro, di conseguenza sanno benissimo chi fosse il mister”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy