Torino, la Primavera è carica: tra un settimana arriva il Middlesbrough

Torino, la Primavera è carica: tra un settimana arriva il Middlesbrough

Youth League / I granata cominciano la marcia d’avvicinamento alla sfida di martedì prossimo. Intanto giovedì c’è l’ostacolo Trapani…

Origlio, Auriletto, Primavera, Supercoppa

Dopo l’impresa di sabato, il Torino Primavera di Moreno Longo è determinato a voler scrivere un’altra pagina nella storia di questo club, ribaltando il 3-0 della gara di andata contro il Middlesbrough, per continuare a cullare il sogno europeo. Tra una settimana esatta, infatti, tutti i tifosi granata sono chiamati all’Olimpico, dove – alle 20.00 – il Toro incrocerà nuovamente i tacchetti con gli inglesi ruggenti di Craig Liddle, per tentare l’impresa delle imprese.

Sette giorni caldi e densi di lavoro, dunque, quelli che aspettano i giovani giocatori del Toro, chiamati a bissare quanto di buono fatto vedere – anche e soprattutto sotto il profilo caratteriale – contro la Lazio sabato scorso: servirà, infatti, grande forza mentale, oltre che tenacia, per piegare a proprio favore il match di Youth League, ma Longo sa che questo gruppo ha le carte in regola per proseguire il cammino europeo. Prima del match internazionale, però, Mantovani e compagni sono impegnati giovedì a Trapani, dove sfideranno i padroni di casa nell’anticipo della nona giornata di campionato Primavera. Un buon risultato contro i siciliani caricherebbe positivamente muscoli e cervello dei granata, che arriverebbero nel migliore dei modi possibile al crocevia di martedì prossimo contro il Middlesborugh.

Una settimana intensa, di fatica e sudore, ma anche di preparazione psicologica e mentale: un lavoro mica da poco per Moreno Longo, che può comunque contare su un gruppo dalla risorse tecniche e umane molto alte, e dalla fame di vittoria che adesso non si può davvero più placare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy