Torino, pari della Berretti sul campo della Giana Erminio

Torino, pari della Berretti sul campo della Giana Erminio

Giovanili, il resoconto del 28 febbraio – 1° marzo / Week-end agrodolce per il vivaio granata, dalla sconfitta della Primavera alla vittoria degli Allievi Nazionali

Week-end agro-dolce per il Settore Giovanile del Torino: è arrivata una rimonta dolorosa subita dalla Primavera nel big match di Firenze, ma d’altro canto c’è la grande vittoria degli Allievi Nazionali, la nona consecutiva. Completa il quadro il pari della Berretti sul campo della Giana Erminio, mentre ricordiamo che Allievi Lega Pro e Giovanissimi Nazionali hanno osservato un turno di pausa.

PRIMAVERA – Sabato vi abbiamo raccontato la dolorosa sconfitta della Primavera sul campo della Fiorentina. La seconda rimonta subita consecutiva costa ai granata il secondo poso provvisorio: lo Spezia continua a vincere e scavalca i granata, che però hanno una partita in meno.

BERRETTI (1997) – Niente vittoria per la Berretti sul campo dell’ostica Giana Erminio. I 1997 di mister Migliaccio ci avevano abituati bene, ma non sempre si può vincere. A Gorgonzola, sul campo della sesta forza del campionato, i granata (che avevano in campo anche Giovanni Graziano) rimontano due volte lo svantaggio di una rete, prima col redivivo Gili e poi col trascinatore dell’ultimo periodo, Zenuni; manca però l’ultimo guizzo per vincere la partita. La Feralpi Salò continua a vincere e si issa al primo posto a tre punti di distanza dai granata, che però hanno una partita da recuperare. Il primato conta fino a un certo punto, perché la Berretti disputerà una fase finale a parte con le altre squadre di A e B iscritte al campionato Berretti. Origlio e compagni però sono decisi a giungere primi alla fine del girone di campionato.

Campionato Berretti, 21° giornata: Giana Erminio – Torino 2-2
Marcatori:   9? Romanini (G), 18? Gili (T); st 6? Capano (G), 10? Zenuni (T)

ALLIEVI NAZIONALI (1998) – Continua la strepitosa cavalcata degli Allievi Nazionali di Menghini, che ieri hanno battuto il Livorno a domicilio con facilità. “I risultati non vengono per caso ma sono frutto del lavoro: c’è una società che lavora egregiamente, dal Presidente agli addetti della Scuola Calcio”, le parole del tecnico degli Allievi, che restano primi in classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy