Torino, parla Longo: “Questa maglia vive di fatti e non di parole”

Torino, parla Longo: “Questa maglia vive di fatti e non di parole”

Festa delle Giovanili / Il tecnico della Primavera granata: “Un grazie a tutta la società. Vedo tanti bambini vestiti di granata: siatene orgogliosi”

1 Commento

Alla Festa delle Giovanili granata al Gru Village viene presentata la nuova Primavera del Torino 2015/16. In questa circostanza, prende le parola il tecnico Moreno Longo, ecco le sue parole: “Grazie a tutti, è una grande soddisfazione per noi vedere tanti tifosi al nostro fianco. Siamo orgogliosi di celebrare con voi il nostro tricolore. Ci hanno fatto tanti complimenti, ma questi li rigiro a tutti quelli che ci hanno dato una mano a tagliare questo importante traguardo. Dal presidente Urbano Cairo al direttore sportivo Petrachi. Ma non solo: anche ai responsabili di settore Bava e Benedetti e tutto il resto del club. Un ringraziamento anche ai ragazzi che fino a ieri erano con noi e ora sono in giro a farsi le ossa.”

Ancora il tecnico: “Vedo tanti bambini vestiti di granata, siatene orgogliosi. Questa maglia vive di fatti e non di parole. I giovani devono guardare al Toro, al calcio e alla vita con speranza. Senza perdere di vista lo studio, che dà maggiori certezze nella vita rispetto al pallone”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. luca - 2 anni fa

    Che dire, dopo aver costruito con pazienza,ingegno e competenza questi risultati,in crescendo, che hanno che hanno dell’incredibile.Con budget di molto inferiore agli squadroni ,gli abbiamo insegnato come si inventa calcio.Bisognerebbe ringraziare tutti ,fino al magazziniere ma un pensiero speciale va a Moreno Longo ,ragazzo del Fila,candidato,un giorno a prendere il testimone da Ventura.Costruiremo un grande Toro,ne sono certo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy