Torino-Parma 0-1 Che fatica!

Torino-Parma 0-1 Che fatica!

Gli Allievi granata partono bene, aspettando i parmigiani difendendosi con ordine e ripartendo in modo efficace. La tattica dei ragazzi di Longo sembra premiare fino ad adesso, dal momento che le azioni più pericolose le hanno costruite loro, con gli ospiti che si sono limitati a una sortita offensiva in area di Abbracciante sul finire di primo tempo. Gli ospiti hanno abbozzato un piccolo dominio territoriale nei primissimi minuti di gioco,…

Gli Allievi granata partono bene, aspettando i parmigiani difendendosi con ordine e ripartendo in modo efficace. La tattica dei ragazzi di Longo sembra premiare fino ad adesso, dal momento che le azioni più pericolose le hanno costruite loro, con gli ospiti che si sono limitati a una sortita offensiva in area di Abbracciante sul finire di primo tempo. Gli ospiti hanno abbozzato un piccolo dominio territoriale nei primissimi minuti di gioco, ma la squadra di Longo ha presto preso le misure e ha tenuto in mano per praticamente tutto il primo tempo il pallino del gioco. La squadra di casa sta meritando fin qui il punteggio favorevole e si potrebbe fino azzardare che il pari le stia un pochino stretto. Il risultato fin qui favorisce la squadra di casa in virtù del punteggio di 2-1 conseguito in terra emiliana settimana scorsa e se la partita finisse adesso la squadra di Longo accederebbe alle Final Eight. Le squadre di apprestano adessoa iniziare la seconda frazione, che potrete seguire in diretta streaming sempre su Toronews come avvenuto con il primo tempo.

Nella ripresa il Parma parte con un piglio ben più deciso e infattio passa in vantaggio meritatamente con Berselli in uno dei rari momenti di sbandamento della difesa di casa. Da quel momento in avanti il Toro si è ributtato in avanti per cercare il pareggio e, a dir la verità, qualche occasione da rete l’ha anche creata ma senza riuscire a finalizzare, un po’ per imperizia e un po’ per sfortuna. Gli ultimi minuti sono stati all’insegna di un atteggiamento difensivista che ha fatto innervoire parecchio i tifosi sugli spalti. E al triplice fischio si alzato alto un urlo liberatorio per festeggiare l’ennesimo successo di questa squadra, forse quello più fortunoso di tutti, ma, si sa, la fortuna aiuta gli audaci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy