Torino Primavera, al via il ritiro di Cantalupa: gruppo infoltito dai nuovi arrivi

Torino Primavera, al via il ritiro di Cantalupa: gruppo infoltito dai nuovi arrivi

Ritiro Primavera/ Primo allenamento sul campo di Cantalupa per i ragazzi di Longo, tra tanti volti nuovi al via il ritiro per la prossima stagione

Anche la Primavera campione d’Italia, da oggi, ha iniziato il ritiro. La sede è quella ormai consueta di Cantalupa (dove tra l’altro si sta allenando in questi giorni anche la prima squadra della Pro Vercelli). Il ritiro agli ordini di mister Longo durerà fino al 7 agosto: sarà lungo e intenso da momento che i giovani granata dovranno preparare una stagione molto impegnativa, dove parteciperà a più competizioni del solito. Il programma delle amichevoli non è ancora stato reso ufficialmente noto, anche se la prima dovrebbe disputarsi giovedì prossimo.

I ragazzi in campo al primo allenamento di oggi erano ventinove. Al gruppo si aggregherà nei prossimi giorni anche Grillo, terzo portiere ex Berretti, che andrà a completare una rosa molto ampia. Questa dovrà essere necessariamente variegata, in vista dei numerosi impegni dei campioni d’Italia in carica. La Supercoppa di categoria, il campionato e la Coppa Italia, senza dimenticare la tanto attesa Youth League: la Champions dei più giovani, dove il Torino di Longo potrà confrontarsi con le migliori formazioni europee.

In particolare, rispetto alla lista ufficiale della scorsa settimana, si sono aggiunti 5 giocatori. Friedenlieb, difensore paraguaiano classe ’97, e Papa (centrocampista ’98) sono in prova, e dovranno dunque convincere mister Longo. A questi si aggiunge Kobon, esterno offensivo classe ’97 che lo scorso anno si era solo allenato, ma non era potuto scendere in campo per problemi burocratici, legati al transfer. Il ragazzo, invece, quest’anno farà a tutti gli effetti parte del gruppo. Infine, Curti e Benedetti, i due nuovi acquisti granata che sono arrivati negli scorsi giorni.  

I campioni d’Italia hanno iniziato a lavorare a Cantalupa e ora la nuova stagione può partire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy