Torino Under 17, al via il Trofeo Beppe Viola: i granata di Sesia difendono il titolo

Torino Under 17, al via il Trofeo Beppe Viola: i granata di Sesia difendono il titolo

Giovanili / I granata esordiscono oggi alle 13 contro il Broendby

di Luca Sardo

Al via oggi, 7 marzo 2019, la 48esima edizione del prestigioso Trofeo “Beppe Viola” ad Arco (Trento) con il Torino Under 17 di Marco Sesia campione in carica pronto a difendere il titolo. Nel 2018 i granata hanno vinto il torneo grazie a un gol in finale di Niccolò Moreo,  su rigore contro il Bologna. Il torneo si disputerà da oggi fino al 12 marzo con i granata di Sesia impegnati nel girone A con Atalanta, Brøndbye e i con i padroni di casa dell’Arco. Quattro i gironi composti da quattro squadre, per un totale di sedici squadre: oltre ai granata prenderanno parte al torneo anche Atalanta (vincitrice del Torneo nel 2016 e nel 2017), Milan, Napoli, Partizan Belgrado, Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17, Rappresentativa Trentino Under 17 e tante altre squadre che proveranno a spodestare la squadra di Sesia dal trono. Oggi alle 13 subito in campo i campioni in carica del Torino contro i danesi del Brøndbye.

GIRONE – Come già anticipato sopra, l’Under 17 granata sfiderà nel girone A l’Atalanta, il Brøndbye e i padroni di casa dell’Arco. Un girone molto complesso: l’Atalanta ha vinto nel 2016 e 2017 mentre i danesi del Brøndbye l’anno scorso hanno fermato la Roma sul punteggio di 1 a 1 e hanno costretto i giallorossi a uscire nella fase eliminatoria. Per i ragazzi di Sesia non sarà affatto una passeggiata, anche considerato che la formula del torneo prevede partite tutti i giorni: si gioca a ritmo serrato, da oggi a sabato le partite del girone (due tempi da 35 minuti), domenica l’eventuale semifinale (due tempi da 40) e una sola giornata di pausa lunedì prima della finalissima di martedì 12 marzo.

CONDIZIONE – I granata arrivano a questo torneo in ottima condizione: in campionato sono quattro partite consecutive che portano a casa i tre punti. Spezia, Sampdoria, Livorno e Carpi sono state sconfitte dai ragazzi di Marco Sesia che ora sono quinti in classifica a quota 35 punti: davanti a loro la Juventus a comandare la classifica con 42 punti, poi Empoli (41), Genoa (39) e Fiorentina (38). La corsa playoff è pienamente aperta: se il campionato terminasse oggi, i granata ci arriverebbero. Lasciando da parte per una settimana il campionato, i giovani granata oggi sono pronti a dare il massimo in questo torneo per confermarsi campioni per la seconda volta consecutiva.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 2 settimane fa

    Impegnatevi, e mettetecela tutta!
    Ricordate che, a qualsiasi età, vestire la maglia del Toro è sempre un onere ed un onore!
    Importante lottare x questo Trofeo, quindi..
    Ma anche sapere che, per coloro che faranno bene e sapranno emergere, ci sarà fra non molto una “Primavera Stellare” ad attenderli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy