Toro, per i Giovanissimi due impegni… a tinte bianconere

Toro, per i Giovanissimi due impegni… a tinte bianconere

Due impegni a tinte… bianconere per i Giovanissimi Nazionali del Torino di mister Luca Mezzano. I giovani granata classe ’99,…
di Diego Fornero, @diegofornero
Due impegni a tinte… bianconere per i Giovanissimi Nazionali del Torino di mister Luca Mezzano. I giovani granata classe ’99, infatti, saranno impegnati tra il prossimo weekend e quello successivo in due tornei dedicati alla memoria di giocatori bianconeri, all’insegna del fair play e del rispetto sportivo.

MEMORIAL SCIREA – Si svolge a Cinisello Balsamo, paese dove l’ex campione della Juventus e della Nazionale ha mosso i primi calci al pallone, il ‘Memorial Gaetano Scirea’, dedicato al giocatore tragicamente scomparso lo scorso 3 settembre 1989. Non a caso, il Memorial si gioca proprio in corrispondenza dell’anniversario della scomparsa, e promette sicuramente spettacolo, considerato il tenore dei club partecipanti. 
Oltre a Torino e Juventus, infatti, prenderanno parte alla manifestazione Varese, Brescia, Pavia, Milan, Parma, Novara, Atalanta, Albinoleffe, Team Ticino ma, soprattutto, i Giovanissimi classe ’99 del Barcellona, vere e proprie stelle designate del torneo. I granata sono stati sorteggiati nel ‘gironcino’ eliminatorio con Pavia e Brescia: gara di esordio contro i pavesi giovedi 29 agosto alle 21.45, sfida ai bresciani martedi 3 settembre alle 19.15.
Le vincenti dei gironi, poi, si sfideranno a partire da mercoledi 4 settembre in un ulteriore girone eliminatorio, all’esito del quale le prime 4 classificate si sfideranno in semifinale sabato 7 settembre, in attesa della finalissima di domenica 8.

MEMORIAL ALE E RICKY – Nel weekend, con lo ‘Scirea’ in pausa per i granata, sia Torino, sia Juventus torneranno alla base per affrontare il ‘Memorial Ale e Ricky’, dedicato alla memoria dei due giovani bianconeri, Alessio Ferramosca e Riccardo Neri, tragicamente scomparsi a Vinovo nel dicembre del 2006.
Sfide di altissimo livello attendono i granata che se la vedranno sabato 31 agosto alle ore 12 contro i parietà del Real Madrid ed alle 16 contro i padroni di casa della Juventus, mentre domenica 1 settembre, sempre alle 12, affronteranno gli inglesi del Tottenham Hotspurs. Per la vincente del girone, poi, domenica pomeriggio la finalissima contro la vincente del girone dei dilettanti, cui partecipano l’Atletico Gabetto, il Castelfiorentino, il Chisola e la J-Stars.

Due impegni di altissimo profilo, insomma, per i ragazzi di Mezzano, con una motivazione in più per far bene: mettersi in mostra di fronte a quei ‘cugini, cui, almeno a livello giovanile, spesso e volentieri i ragazzi del Torino non hanno nulla da invidiare, sia per quanto concerne la qualità del gioco, sia per quanto concerne i risultati. Riusciranno ad iniziare la stagione nel migliore dei modi i Giovanissimi Nazionali? Occhi puntati su Cinisello e Vinovo per scoprilo!

Diego Fornero

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0
Articolo successivo

Recupera Password

accettazione privacy