Toro, per la Berretti è 1-1 a Pavarolo

Toro, per la Berretti è 1-1 a Pavarolo

Buon pari in amichevole per la Berretti (’96) del Torino contro il Pavarolo 2004, formazione di Promozione: sul bel terreno in erba naturale della formazione della collina torinese termina 1-1, con il gialloblu Cardona che risponde…
Buon pari in amichevole per la Berretti (’96) del Torino contro il Pavarolo 2004, formazione di Promozione: sul bel terreno in erba naturale della formazione della collina torinese termina 1-1, con il gialloblu Cardona che risponde nella ripresa al vantaggio granata di Mazzafera, maturato nella prima frazione di gioco.
La prima occasione per il Torino arriva al 20′, quando è Barbero a calciare un bel diagonale rasoterra che il portiere pavarolese è abile a deviare in angolo. L’appuntamento col goal, però, è solo rimandato: è Mazzafera al 24′ a deviare in rete una punizione ben battuta dallo svizzero Casucci, che si insacca nella porta del Pavarolo per il provvisorio vantaggio granata. L’occasione del raddoppio è ancora sui piedi di Barbero che, al 41′, pescato a tu per tu col portiere, gli sparacchia addosso un pallone che sarebbe stato quasi più semplice spedire in rete.
Nella ripresa, è ancora il Toro a poter arrotondare al 19′ con una bella apertura di Casucci per Florio sulla destra: l’ex Ischia lascia partire un cross che Lenoci devia di prima: il portiere locale è abilissimo ad andare a togliere la ragnatela sotto l’angolino e respingere in angolo.
Poco dopo, però, al 22′, sugli sviluppi di una mischia in area arriva il pareggio del Pavarolo, è Cardone a battere il portiere granata Bambino da posizione ravvicinata e pareggiare i conti per il definitivo 1-1. 
Al di là del pari, comunque poco significativo in una gara amichevole, resta la soddisfazione di una partita giocata a buoni livelli, che ha rappresentato sicuramente un buon test per i ragazzi di Roberto Fogli, contro un avversario determinato e voglioso di far bene.
Ora, per i giovani granata, una settimana di lavoro per preparare la trasferta di campionato a Cuneo di domenica prossima, per continuare a far bene ed iniziare a mettere da parte punti per non perdere di vista le posizioni che contano.

il nostro inviato a Pavarolo (TO), Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy