Toro Primavera, un pareggio fortunato in puro spirito amichevole

Toro Primavera, un pareggio fortunato in puro spirito amichevole

Un pareggio fortunato, all’esito di una partita combattuta e, tutto sommato, divertente quello che ha visto oggi protagonista la Primavera del Torino contro la Berretti dell’Albinoleffe. Un 2-2 che rispecchia l’andamento dell’incontro, dominato dai lariani…
Un pareggio fortunato, all’esito di una partita combattuta e, tutto sommato, divertente quello che ha visto oggi protagonista la Primavera del Torino contro la Berretti dell’Albinoleffe. Un 2-2 che rispecchia l’andamento dell’incontro, dominato dai lariani nel primo tempo, avanti 2-0 al 45′, e poi racciuffato in extremis dal Toro-bis, quello dei titolari messi a riposo per una sessantina di minuti, all’89’ ed a 90′.
Una rimonta che porta la firma di due dei giocatori più rappresentativi di questo avvio di stagione, Emmanuel Gyasi e Mattia Aramu, ma che, al di là del risultato, porta con sè come dato veramente interessante la buona prestazione offerta dalle cosiddette “secondo linee” (ottimi nel primo tempo Tavella e Parodi, molto vivaci, bene nella ripresa Benedini e Pautassi). Un altra nota lieta è rappresentata, senz’altro, dall’esordio assoluto di Vito Migliore: il centrocampista classe ’95 ex Palermo, reduce da una sfortunatissima convalescenza a seguito di un’operazione al ginocchio, può dirsi finalmente arruolato a tutti gli effetti, ed è stata una bella soddisfazione per lui, oltre che per tutto il gruppo, vederlo in campo nei cinque minuti finali. Non a caso, quelli della rimonta… Che sia stato propro lui a portare bene? Al di là della scaramanzia, la soddisfazione di aver raddrizzato l’incontro, pur amichevole, c’è tutta, ed ora i giovani granata possono godersi il weekend e salutarsi con appuntamento a lunedi. 
Mercoledi pomeriggio un’altra amichevole, stavolta contro i dilettanti del Volpiano: questo sarà il refrain di ottobre, sfide senza posta in palo per tenersi in forma, ed arrivare al 2 novembre, data della prossima gara ufficiale in campionato contro il Sassuolo, nel migliore dei modi. Per oggi, bene così e tutti promossi.
il nostro inviato a Venaria Reale (TO), Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy