Under 17, la top 3 di Torino-Ascoli 2-1: Moreo, Kone e Rotella

Under 17, la top 3 di Torino-Ascoli 2-1: Moreo, Kone e Rotella

Menzione speciale anche per Montenegro: i granata in grande spolvero nei Quarti di ritorno contro i marchigiani

di Diego Fornero, @diegofornero

Missione compiuta: il Torino approda in semifinale Scudetto Under 17, e lo fa vincendo 2-1 a Grugliasco dopo il netto 3-0 inflitto all’Ascoli nella gara di andata. Andiamo ad analizzare la Top 3 tra i ragazzi di mister Sesia, con una menzione speciale per l’occasione…

MOREO 8: Voto meritato per il numero 10 granata, che conferma gara dopo gara il proprio talento. I piedi ci sono, la personalità pure, e le reti in stagione sono 18, per un ragazzo che fa il fantasista e spesso gioca alle spalle della punta. Anche oggi, l’uomo in più per il Torino, con il gol che blocca la sfida e giocate di qualità dall’inizio al triplice fischio.

KONE 7.5: Gioca in sella al motorino, come si usa dire in questi casi: in velocità è imprendibile, ed abbina alle doti fisiche anche una tecnica niente male. In avvio di gara, è lui a dare la scossa, esibendosi in progressioni e numeri di livello. Decisamente uno dei più “primaverabili”, ed oggi l’ha confermato.

ROTELLA 7: C’è da dare ordine a centrocampo? Tranquilli, ci pensa lui. Gara di grande lucidità, mai un pallone perso, grande calma e personalità. Una conferma in mediana.

L'esultanza di Montenegro dopo il gol contro l'Ascoli

Menzione speciale per MONTENEGRO: Subentrato al 23′ della ripresa, chiuse il risultato con un gol importante. Un’alternativa che non è un’alternativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy