Un altro pareggio per la Primavera

Un altro pareggio per la Primavera

Ancora un passetto in avanti, per la Primavera di Antonino Asta. Sul campo del Parma, formazione già eliminata in Coppa Italia in avvio di stagione (e che è a + 4 in classifica), i granata ottengono un bel pari, bello per il risultato e per la sicurezza che questa giovanissima formazione sta via via acquisendo. Dopo venti minuti, i padroni di casa vanno a segno con Lapadula; due minuti prima della fine del tempo di…

Ancora un passetto in avanti, per la Primavera di Antonino Asta. Sul campo del Parma, formazione già eliminata in Coppa Italia in avvio di stagione (e che è a + 4 in classifica), i granata ottengono un bel pari, bello per il risultato e per la sicurezza che questa giovanissima formazione sta via via acquisendo. Dopo venti minuti, i padroni di casa vanno a segno con Lapadula; due minuti prima della fine del tempo di gioco, è Gianmario Comi a ristabilire la parità.

La seconda frazione è bella e combattuta, e anche quando va in inferiorità numerica (di nuovo) per l’espulsione di Procida, il Torino non soffre molto l’iniziativa della formazione guidata da Tiziano De Patre, e anzi continua a rendersi pericoloso, specie sulle palle inattive, con gli schemi studiati da mister Asta.

PARMA-TORINO 1-1
20′ Lapadula, 43′ Comi

Parma: Russo, Berselli, Longhi (77′ Vecchi), Galassi, Palumbo, Gigli, Lapadula, Uveges, Konate, Lucci (63′ Palmisano), Mihajlovic (63′ Formuso). A disp.: Santurro, Vecchi, Petrozzi, Adofo, Palmisano, Adorni, Formuso. All.: De Patre

TORINO: Brusa, Gia Pron, Balzo, Procida, Giunta (57′ Panepinto), Benedetti, Cagnasso, Chiatellino (72′ Franchino ), Comi, Niello, Canalini (68′ Scaglia ). A disp.: Di Martino, Scaglia, Franchino, Ciniglio, Panepinto, Maiorano, Sese. All.: Asta

Arbitro: D’Alesio di Forlì

 

CLASSIFICA girone A: 25 Sampdoria, 22 Juventus, 18 Empoli e Siena, 16 Piacenza, 14 Sassuolo, 12 Fiorentina, 11 Parma e Cagliari, 8 Genoa, 7  Torino e Modena, 4 Livorno, 0 Grosseto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy