Under 15 Torino, con il Milan dentro o fuori per i quarti. E all’orizzonte c’è il derby

Under 15 Torino, con il Milan dentro o fuori per i quarti. E all’orizzonte c’è il derby

Giovanili / Domenica la sfida ai rossoneri per un posto tra le migliori 8 d’Italia. E se l’Avellino dovesse battere il Genoa, si aprirebbero le porte della stracittadina con la Juventus

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

In quella fase del campionato – ovvero l’ultima – in cui ogni partita vale una stagione, l’adrenalina prima del match è sempre al massimo. Così è pure se si hanno 14 anni, c’è da scommetterci. Perché l’ultimo turno dei playoff nazionali – che dà l’accesso ai quarti di finale per assegnare lo scudetto di categoria – è una sfida da farfalle nello stomaco.

Dovrà essere bravo Andrea Menghini, tecnico del Torino Under 15, a disinnescare le energie negative alla vigilia della partita contro il Milan. Nel primo turno, i granata si sono imposti con sicurezza sulla Salernitana 4-0, grazie ad un poker stellare dell’attaccante Barbieri, mentre i rossoneri del tecnico Giuseppe Misso hanno sconfitto con fatica il Cesena, facendosi rimontare due gol di vantaggio per poi piazzare la zampata per il 3-2 finale.

Ora, in palio c’è la possibilità di guadagnarsi i quarti di finale e quindi, per i ragazzi di Menghini, anche per tornare ad abbracciare il proprio pubblico nella doppia sfida: ma i playoff sono gara secca, e i granata dovranno essere bravi a ribaltare il fattore campo – come hanno già dimostrato di poter fare a Salerno.

Under 15, Torino-Juventus

Ad ogni modo, il prossimo avversario dipenderà dal risultato della seconda partita, quella tra Genoa e Avellino. Qualora fossero i liguri a spuntarla, infatti, il Toro in caso di vittoria affronterebbe l’Inter. In caso di successo dei campani (ipotesi meno probabile, ma comunque da non scartare in gara secca), invece, per i granata si prospettano altri due derby della Mole, visto che ci sarà la sfida contro la Juventus. Gli stimoli per andare avanti, in definitiva, ci sono tutti. Questa squadra ha le qualità per tirarli fuori al momento giusto.

Prossimo appuntamento: Milan-Torino, domenica 13 maggio, Campo “Peppino Vismara D”, ore 15.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy