Under 15 / Torino, parla Fogli: “Dispiace non averla vinta, ma i ragazzi hanno dato tutto”

Under 15 / Torino, parla Fogli: “Dispiace non averla vinta, ma i ragazzi hanno dato tutto”

Under 15, Torino-Juventus 1-1 / Le parole di Fogli: “Dobbiamo migliorare la cattiveria sottoporta. Gruppo solido, molti giocatori possono arrivare lontano”

Fogli, Torino, allenatore, Under 15, Giovanili

Al termine del Derby Under 15, terminato 1-1, si è concesso ai microfoni del media presenti il tecnico del Torino Roberto Fogli. Ecco le sue impressioni:

“Per quanto visto nel secondo tempo, mi dispiace non averla vinta. Questa squadra fa un gran lavoro e poi davanti alla porta tende a perdersi. E’ un passo in avanti che dobbiamo fare tutti insieme, a livello di collettivo: quello di avere più cattiveria nel momento che conta e voler vincere la partita. E’ vero che ci siamo costruiti molto, ma poi dobbiamo avere il cinismo giusto. Serve un passo avanti dal punto di vista mentale, ma sono fiducioso: ne abbiamo parlato insieme. Comunque questi ragazzi hanno messo in campo tutto quello che avevano, fino all’ultima goccia di sudore. Sono davvero soddifatto del loro atteggiamento: abbiamo provato a vincerla fino alla fine”

Qualche considerazione di Fogli dal punto di vista tattico:

“L’abbiamo preparata con l’intenzione di sfruttare molto gli esterni nella prima fase, per poi aggiungere un centrocampista nel secondo tempo. Al di là di tattiche e moduli, comunque, i ragazzi l’hanno interpretata bene. Abbiamo cercato di giocare sempre la palla, prendendoci anche dei rischi, ma è quello che volevamo fare. L’unica cosa da migliorare è appunto il voler fare gol al momento buono”.

Sulle prospettive di questo gruppo:

“Sono fiducioso. E’ un gruppo solido, con buone individualità. Forse a differenza dell’anno scorso non c’è l’elemento che può risolvere la partita, ma è una squadra che può crescere e far bene. Ritengo che possano fare un percorso importante: l’obiettivo è portare molti giocatori a giocare in Primavera tra qualche anno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy