Under 15, Torino-Sassuolo 0-0: i granata sprecano, ma il secondo posto è alla portata

Under 15, Torino-Sassuolo 0-0: i granata sprecano, ma il secondo posto è alla portata

Giovanili / La squadra di Menghini non approfitta di un primo tempo dominato, non riuscendo a sbloccare il risultato

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

Era una partita decisiva per le sorti della lotta al secondo posto, quella tra Torino e Sassuolo. Terzi contro secondi, una partita che prometteva scintille si è conclusa 0-0 soltanto per caso. Un punto che non cambia le gerarchie nella volata finale.

Il primo tempo racconta di un Toro dominante sotto ogni aspetto di gioco: i ragazzi di Menghini tengono il controllo della palla e degli spazi, costringendo un Sassuolo disunito a rincorrere nella propria trequarti. Latita però la rete che permetta ai granata di mettere il match in discesa, e dire che le occasioni non mancano: La Marca, doppio Jarre e Ordisci vanno vicinissimi al gol, ma portiere, gambe della difesa avversaria e mischie in area salvano la squadra neroverde.

La ripresa si apre subito con il brivido, con il neoentrato Giordano che va a pochi centimetri dalla porta in spaccata. È il segnale di un secondo tempo più combattuto ed equilibrato, in cui gli ospiti trovano con maggiore continuità la via degli esterni d’attacco e il pressing orchestrato da Menghini funziona peggio. Al Toro non mancano le occasioni per trovare l’agognato vantaggio, ma più passano i minuti più la lucidità viene a mancare. La rete, alla fine, non arriva: un pareggio che cambia poco in termini di classifica. La lotta playoff continua.

TORINO-SASSUOLO

Torino (4-3-1-2): Costamagna; Calò, Pace, Juricic, Ordisci; Maugeri, Savini, La Marca; Jarre (dal 35′ st Ientile); Mele (dal 20′ st Capistrano), Barbieri. A disposizione: Edo, Ceriali, Todisco, Barracane, Gallazzi, Peluso, Gentile. Allenatore: Menghini.

Sassuolo (4-2-3-1): Zacchi; Cavallini, Cehu, Barbetta, De Tofol (dal 19′ st Lazzaretti); Casolari, Bruno (dal 19′ st Xhuvelaj); Capogna (dal 35′ st Mata), Arcopinto, Palma (dal 1′ st Giordano); Ferrara. A disposizione: Badiali, Grillenzoni, De Battisti, Pecchia, Barbieri. Allenatore: Turrini.

Arbitro: Carano di Asti. Assistenti: Bui (Nichelino) e Borgarello (Nichelino).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy