Under 17, Torino-Livorno 2-0: Favale batte un colpo, terza vittoria consecutiva per il Toro

Under 17, Torino-Livorno 2-0: Favale batte un colpo, terza vittoria consecutiva per il Toro

Giovanili / I granata vincono per 2-0 e conquistano 3 punti importanti

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Termina 2-0 la sfida di Under 17 tra Torino e Livorno (squadra che occupa l’undicesima posizione in classifica), valida per la 20′ giornata del Girone A, in un Campo Sportivo Comunale di Grugliasco affollato. La squadra di Sesia trova il goal che apre le marcature sul finale del primo tempo, quando Favale batte Gatti e raddoppia nel secondo tempo con Cocola, dando ai granata 3 punti e la terza vittoria consecutiva, importante in chiave play-off.

PRIMO TEMPO – La gara inizia con il Toro subito pericoloso in area avversaria (sarà padrone del campo per tutta la prima frazione di gioco), con il trio Tordini-Favale-Peirano che più volte mette in difficoltà la difesa avversaria ed il portiere Gatti. Mearini e Campo (una conclusione di poco alta al 10′) i più pericolosi per gli ospiti, contenuti bene dalla difesa granata. Pane si rivelerà con i suoi inserimenti ed i suoi spunti offensivi la croce degli avversari, che difficilmente riescono a frenarlo e spesso lo mette giù fallosamente. La prima vera occasione pericolosa della gara arriva comunque al 25′, quando Tordini rovescia in area e serve Aita che di testa colpisce la traversa. Poche volte chiamato in causa l’estremo difensore granata Edo (classe 2003 reduce dalla parata del rigore nel derby), bravo nelle poche occasioni nelle quali c’è bisogno di lui, tranne sul finire del primo tempo, quando un rinvio maldestro quasi favorisce Mearini, fermato dalla posizione di fuorigioco. Al 43′ giallo per Peirano, che al 45′ tira di poco alto sopra la traversa impensierendo gli avversari. Il Toro si dimostra troppo superiore ed il goal arriva negli ultimi secondi del primo tempo con Favale, che a tu per tu con Gatti, lo supera e conclude a rete.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa, i granata continueranno a tenere le redini del gioco, creando qualche occasione pericolosa e contenendo i tentativi di attacco dei toscani (sopratutto grazie ad Aita, autore di un paio di interventi provvidenziali in fase difensiva). All’ottavo della ripresa Peirano, servito dall’out di sinistra da Tordini, non riesce a staccare bene di testa, dando la palla tra le braccia di Gatti. Mister Balleri nei primi 10′ della seconda metà fa tre cambi per provare a ribaltare il senso che ha preso la gara, ma senza successo. Al 16′ della ripresa arriva anche il raddoppio granata, quando Pane dopo un lunga cavalcata serve in area Cocola, che davanti al portiere non sbaglia. Al 19′ Edo si fa trovare pronto e blocca bene una conclusione velenosa di Mearini. Al 25′ Sesia fa 4 sostituzioni, mettendo in campo Poppa (che si renderà subito pericoloso), Crivellaro, Finica e Morra. Al 36′ Bachini atterra il neo entrato Crivellaro, entrato molto bene in partita, e si prende un giallo dando al Torino una punizione dalla metà campo avversaria. Nella seconda metà della ripresa il Torino gestisce il vantaggio creando pure qualche azione pericolosa, e mister Sesia butta nella mischia Cotruta e H’Maidat; dopo i 4 minuti di recupero assegnati, il Toro arriva quindi fino al fischio finale del signor Longo di Cuneo sul punteggio di 2-0.

 

TORINO-LIVORNO 2-0

TORINO: Edo, Aita, Bedetti (25’st Finica), Foschi (25′ st Morra), Larotonda, Celesia, Cocola (37′ st Cotruta), Pane, Tordini (25′ st Poppa), Favale (39′ st H’Maidat), Peirano (25′ st Crivellaro). All. Sesia

LIVORNO: Gatti, Cesaretti, Mazzeo (1′ st Matteoli), Pecci, Belli, Carpiglione, Falleni, Pecchia (24′ st Durante), Mearini, Campo (1′ st Bachini), Bonsignori (11′ st Milano). All. Balleri

MARCATORI: 45′ Favale, 51′ Cocola

AMMONITI: 43′ Peirano (Torino), 81′ Bachini (Livorno)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy