Under 19, Italia-Portogallo 3-1: Millico entra al 76′. Panchina per Rauti

Under 19, Italia-Portogallo 3-1: Millico entra al 76′. Panchina per Rauti

Granata in Nazionale / Gli azzurrini s’impongono nettamente sul Portogallo

di Marco De Rito, @marcoderito

Vincenzo Millico entra in campo al 76′, panchina per Nicola Rauti. Questo è ciò che i due Primavera del Torino hanno ottenuto con la Nazionale Under 19. Gli azzurrini si sono imposti sul Portogallo con il risultato di 3-1 nel campo di Castel San Pietro Terme. Tante le novità introdotte dal c.t. Federico Guidi: rivoluzionata la difesa facendo giocare  sin dal primo minuto Gozzi Iweru al centro e tra i pali Alessandro Russo, due sotto età, vicecampioni europei con la Under 17 in Inghilterra lo scorso maggio. A centrocampo entrano Mattia Viviani e Fabrizio Caligara mentre davanti, oltre ad Alessio Riccardi, posizionato a sinistra, fa il suo esordio in questa Nazionale il giocatore dell’Atalanta Roberto Piccoli.

Sblocca il ghiaccio il giovane della Roma Alessio Riccardi che al 14’ conquista palla sulla sinistra e, dopo essersi accentrato, tenta un destro a giro che s’infila sotto l’incrocio dei pali. Replica il Portogallo al 34’, che rimette il match in parità grazie ad un gol di tacco di Luis Filipe. Nel secondo tempo l’Italia scende in campo vogliosa di portare a casa la vittoria. Al 75’ innesca l’azione della rete del sorpasso: Candela dalla sinistra crossa alto al centro dell’area portoghese, ci arriva di testa Piccoli che prima prende il palo e poi sulla respinta,  di destro, riesce a bucare la rete.  Dopo 10′ Nicolò Fagioli si guadagna un rigore, del quale si occupa anche della battuta e lo trasforma.

Soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori il c.t. Federico Guidi: “Un’ottima partita giocata con intensità e qualità dove ci sono stati molti progressi rispetto alla prima amichevole di tre giorni fa persa di misura (1-0) durante la quale, nonostante il buon gioco, si erano evidenziate alcune lacune a cui abbiamo messo mano. Una vittoria meritata: i ragazzi oggi hanno messo in pratica i concetti di gioco proposti durante tutto il raduno e i risultati si sono visti”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy