Viareggio Cup / Torino-Helsingor 1-0, Longo: “Buone risposte da chi aveva giocato meno”

Viareggio Cup / Torino-Helsingor 1-0, Longo: “Buone risposte da chi aveva giocato meno”

Viareggio Cup / Il tecnico della Primavera granata: “Il risultato poteva essere più largo. Siamo in testa al giorne, ma non dobbiamo pensarci”

Longo, Torino, Primavera

Al termine di Torino-Helsingor (qui i dettagli), gara valida per la prima gara del girone eliminatorio della 68° Viareggio Cup, ha parlato ai nostri microfoni Moreno Longo, il tecnico della Primavera del Torino. Ecco le sue parole: “È stata una partita vinta di misura, ma il risultato avrebbe potuto essere più rotondo. Loro l’hanno messa molto sul fisico, ma noi abbiamo fatto la partita e avuto molte occasioni, ma la palla non riusciva a entrare. In questo senso siamo stati bravi a non perdere la testa e trovare la soluzione per vincerla. Sono soddisfatto”.

Il mister granata ha schierato una formazione con tanti ragazzi che non avevano avuto molto spazio, come Novello, Ianniello, Traore: “E sono rimasto soddisfatto delle loro risposte. Per valutarli occorre dargli le occasioni in partite vere, non bastano gli allenamenti. Sono contento di ciò che hanno dato, so che posso contare anche su di loro.

Il Toro è in testa al Girone 8 (leggi qui), visto il pari tra Livorno e Rappresentativa Serie D: “Siamo in testa ma non possiamo fare calcoli. Giochiamo ogni 48 ore e dobbiamo pensare a una partita alla volta con grande concentrazione. Ora la testa va al Livorno”.

QUI LE PAGELLE DEI GRANATA DI MONDOPRIMAVERA.COM

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zagor - 1 anno fa

    Grande mister, ti sto aspettando in prima squadra… pazientiamo 1 anno o 2 e sarai pronto per il lancio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy