Viareggio Cup, Torino Primavera: ecco l’Helsingor, l’ultima arrivata…

Viareggio Cup, Torino Primavera: ecco l’Helsingor, l’ultima arrivata…

Verso l’esordio / I granata di Longo avranno l’occasione per partire forte nella storica competizione

Si parte, calcio d’inizio alle ore 15.00. Il Torino di Longo scende in campo ed è pronto ad iniziare il proprio cammino nella Viareggio Cup. Un competizione in cui i granata vogliono recitare la parte dei protagonisti.

Di fronte a loro ci saranno i danesi dell’Helsingor matricola nata solamente 10 anni fa la cui Prima squadra milita ad oggi nella seconda divisione del campionato danese.

I biancoazzurri rappresentano a tutti gli effetti la cenerentola del torneo, gli ultimi invitati al ballo. Infatti, salvo le successive variazioni per rinuncia altrui, il club nordico è stato inserito tra i partecipanti a poco meno di un mese dal calcio d’inizio.

La trentaduesima in elenco, la prima a sfidare i granata in questa competizione. La squadra di Longo avrà davanti a sé un avversario alla portata (chiaramente da non sottovalutare) contro il quale potrà partire con il piede giusto, sperando in un passo falso del Livorno contro la Rappresentativa Serie D.

Una vittoria all’esordio, come un eventuale pareggio sull’altro campo del girone, porrebbe in leggera discesa la strada che porta al passaggio del turno. Per un Torino Primavera che vuole ritagliarsi uno spazio da protagonista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy