Viareggio Cup: torna di scena il Torino

Viareggio Cup: torna di scena il Torino

Tre punti per entrambe, i laziali reduci dalla sofferta vittoria di misura sui cileni del Deportes Concepcion, i granata dalla goleada sui norvegesi dell’Honefoss. La sfida di oggi alle 15 a Galluzzo (FI) si candida, numeri alla mano ad essere quella decisiva per il passaggio alla fase finale, che i granata potrebbero, di fatto, ipotecare già oggi pomeriggio.

Per Moreno Longo,…

Tre punti per entrambe, i laziali reduci dalla sofferta vittoria di misura sui cileni del Deportes Concepcion, i granata dalla goleada sui norvegesi dell’Honefoss. La sfida di oggi alle 15 a Galluzzo (FI) si candida, numeri alla mano ad essere quella decisiva per il passaggio alla fase finale, che i granata potrebbero, di fatto, ipotecare già oggi pomeriggio.

Per Moreno Longo, che deve rinunciare ad Abou Diop e Dolly Menga, ritornati alla corte di Ventura, comunque, le alternative per rendersi pericoloso non mancano. Nel tridente, caratteristica peculiare del 4-3-3 del Tecnico granata, potremmo vedere impiegati dal primo minuto Parigini e Barbosa, con uno fra Gyasi e Kabasele davanti in mezzo davanti a tutti. A centrocampo, sono tutti arruolabili: Diarra, Gatto e Coccolo hanno dato buone risposte lunedi ed è possibile ipotizzarli tutti e tre insieme dal primo minuto anche oggi. Nella retroguardia, con un Cinaglia arruolabile ma non ancora al meglio, probabile rivedere la coppia di centrali CristiniIgnico, con il consueto ballottaggio Affinito/Barreca sul laterale basso di sinistra, e con Astone probabilmente titolare a destra.

Il Torino ha, senza dubbio, la possibilità di fare bene in questa sfida, ma l’avversario è, comunque, da non sottovalutare. Pur trattandosi di dilettanti, si tratta di una Società che, da juniores, si è laureata Campione d’Italia la scorsa estate, con un ottimo settore giovanile.

Come al solito, potrete seguire la diretta scritta del match qui su ToroNews, appuntamento alle ore 15.00 per questa seconda sfida dei granata per la Viareggio Cup 2013.

 

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy