‘In porta il Toro ha un fenomeno’

‘In porta il Toro ha un fenomeno’

E’ stato il portiere del miglior risultato del Toro dopo lo scudetto del 1976, oggi è uno degli agenti più cercati dai giornalisti che vogliono conoscere il destino del numero 1 della Nazionale. Con il secondo posto del 1985, Silvano Martina è stato compagno di fenomeni come Junior, Dossena e Serena quando i campionati avevano ancora solo 30 giornate.

Cosa ricorda di più del suo periodo al Toro ?

di Redazione Toro News

E’ stato il portiere del miglior risultato del Toro dopo lo scudetto del 1976, oggi è uno degli agenti più cercati dai giornalisti che vogliono conoscere il destino del numero 1 della Nazionale. Con il secondo posto del 1985, Silvano Martina è stato compagno di fenomeni come Junior, Dossena e Serena quando i campionati avevano ancora solo 30 giornate.

Cosa ricorda di più del suo periodo al Toro ?

Il boato della Maratona, al momento di uscire: un’emozione unica.

E’ stato facile riportare De Ascentis al Torino ?

Diego aveva il Toro nel cuore, tanto che ha accettato di firmare per un anno solo, anche se aveva offerte migliori, però lui voleva il Toro e l’ha avuto.

Del resto non sarebbe neanche andato via…

Se non fosse fallita la società, era disposto a tagliarsi una bella fetta dell’ingaggio, però con quello che era successo, voleva anche giocare nella massima serie che sentiva di essersi conquistato sul campo.

Un giudizio sul mercato del Toro ?

Si sta muovendo bene, operando con intelligenza.

Da ex-portiere, chi fra Abbiati e Taibi è il suo erede?

Mah (ride) qui bisogna subito dire che io ero un onesto lavoratore del pallone, in un mondo in cui c’erano altri fenomeni ben più quotati. Il Toro oggi ha preso uno di questi.

Chi vorrebbe vedere al Torino ?

La coppia Barone-Makinwa, ma (ride) sono parte in causa (è uno dei procuratori che segue Barone). Comunque, al di là di tutto, sarebbe un bel colpo per la società. Al momento, attuale, dico che realisticamente, bisogna aspettare.

Quando e se ci saranno i botti di mercato ?

Quelli veri alla fine di agosto. Per questo penso che Toni non rimarrà a Firenze.

Quante possibilità ci sono che Buffon resti effettivamente a Torino ?

Lui non ne fa una malattia di andare via. Sta bene dov’è, non chiederà mai alla società di essere ceduto. Se dovesse succedere è perché la società ha cambiato strategia. Se rimangono quei 2-3 giocatori che tutti conoscono Gigi non si muove, altrimenti va via anche lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy