Vailatti: ‘Il Toro è casa mia’

Vailatti: ‘Il Toro è casa mia’

STEFANO BRUGNOLI

NOME: Tommaso
COGNOME: Vailatti
NATO A: Venaria 2.1.1986
STATO CIVILE: Celibe
RUOLO: Centrocampista, ‘ora gioco esterno ma sono nato centrale e non mi
dispiacerebbe rigiocarci’.
MODELLI: Zidane
HOBBY: Cinema, di qualsiasi…

di Redazione Toro News

STEFANO BRUGNOLI

NOME: Tommaso
COGNOME: Vailatti
NATO A: Venaria 2.1.1986
STATO CIVILE: Celibe
RUOLO: Centrocampista, ‘ora gioco esterno ma sono nato centrale e non mi
dispiacerebbe rigiocarci’.
MODELLI: Zidane
HOBBY: Cinema, di qualsiasi tipo
LA FRASE: Giocherei in qualsiasi ruolo, basta giocare

Ha solo ventun anni ma è già un veterano del Torino , infatti è già al
quarto ritiro con la maglia granata, solo Jimmy Fontana ne ha fatti di più,
non a caso sono gli unici due reduci del Torino dei lodisti.

Vailatti, contento di ritornare al Torino ?

Stracontento, sono tredici anni che sono al Toro, è casa mia.

Cosa non è funzionato a Vicenza?

No, è andato tutto bene, ho giocato venti partite, non avevo mai giocato così tanto.

Attendi l’esordio in serie A o pensi che sia meglio per te giocare da
titolare in un’altra serie?

Decide la società per me, io sono qui per giocarmela, esordire in serie A
sarebbe molto bello, intanto mi godo i complimenti che il presidente e l’allenatore mi hanno fatto pubblicamente.

Impressioni in questi primi giorni di ritiro?

Le impressioni sono positive, sembra tutto rose e fiori, anche se i carichi di lavoro nei primi giorni sono stati
massicci.

Sei stato sempre allenato da personaggi legati al Toro, cosa ti hanno
trasmesso ?

Tutti mi hanno dato tantissimo, ma oltre agli allenatori devo
dire che Corini è un che in campo mi da tanti consigli.

Novellino?

Non lo conosco ancora bene però se starò qui un anno penso che
mi darà molto, ti aiuta, ti ferma ti fa capire l’errore, sa trasmettere
carica, ti da fiducia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy