Butic, primo gol con la Croazia U21. Candellone affonda il Monza di Berlusconi (Video)

Butic, primo gol con la Croazia U21. Candellone affonda il Monza di Berlusconi (Video)

Italia Granata / Sorridono i due attaccanti di proprietà granata

di Redazione Toro News

NAZIONALI

Bormio, Butic

Torna il consueto appuntamento con Italia Granata sebbene il weekend sia stato caratterizzato dalla sosta per le

Nazionali. E due sono i giocatori del Torino in prestito che sono stati convocati dalle loro selezioni.

BERARDI (San Marino) – Il ventunenne attaccante di San Marino, di proprietà del Torino sino al 2020, è stato convocato per le sfide di Nations League contro Moldavia e Bielorussia, ma è stato fermato da un infortunio al ginocchio. San Marino (che contro la Moldavia ha perso per un gol di Damascan) termina il Gruppo 2 della Lega D all’ultimo posto con zero punti.

BUTIC (Croazia Under 21) – Soddisfazione notevole per Karlo Butic, che ha segnato il suo primo gol con l’importante maglia della Croazia Under 21. Nell’amichevole giocata venerdì scorso allo stadio Maksimir di Zagabria, l’attaccante ventenne – che alla Ternana non sta trovando grande spazio: solo 43 minuti accumulati sin qui, compresa la panchina nell’ultimo turno contro l’Imolese – ha segnato uno dei due gol con i quali i croati hanno piegato la resistenza della Bielorussia. (VOTO: 7)

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 4 mesi fa

    Anche Puscas gioca bene e segna nell”under 21 della Romania e poi trova poco spazio nel suo Palermo. Butic è sulla sua strada, purtroppo per lui ha davanti a sé due lupi della categoria come Vantaggiato e Marilungo ma la serie C è lunga, la Ternana ambiziosa e, quindi, il suo turno per farsi apprezzare verrà. La personalità, la ferocia agonistica e la concentrazione sono nitide ad un buon allenatore anche negli allenamenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 mesi fa

    Bene in attacco! I giovani “bomber” granata si affacciano alla ribalta con successo. Con Millico e Rauti anche Butic e Candellone stanno facendo bene!
    X me, però, il problema è che la maggior parte di questi ragazzi sono relegati alla panchina: li si manda in giro “gratuitamente” nella speranza che giochino, e ciò succede di rado. Guardiamo in quanti ieri non sono neanche scesi in campo!
    Nel contratto di “prestito” dovrebbe esserci una clausola vincolante per un certo numero di partite giocate! Altrimenti nessuna “gratuità”: il prestito dovrebbe diventare “oneroso”!.
    Li fai giocare? Bene, te li dò gratis.
    Non li fai giocare? Bene, allora paghi il “prestito”!
    Credo comunque che la miglior soluzione utile potrebbe essere avere al più presto il “TORINO B”.
    Speriamo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 4 mesi fa

      Non si può imporre per contratto la titolarità di un giocatore. Mettiti anche nei panni di un tecnico, come lo spiega agli altri giocatori…??? Gli dice ” lui ha la maglia da titolare per contratto….?????
      Madama_granata , tranquilla che se i giocatori valgono e meritano gli allenatori non sono così idioti da lasciarli in panchina. Gente come Cravero , Lentini , Venturin e tanti altri che adesso non sto a riportare, hanno fatto la serie B,con la medesima formula, eppure giocavano stabilmente titolari…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy