Lega Pro: titolari Diop, Parodi e Proia. Lescano ritrova il campo

Lega Pro: titolari Diop, Parodi e Proia. Lescano ritrova il campo

Italia Granata / Emozioni contrastanti nel turno infrasettimanale: entra dalla panchina Graziano, neanche un minuto per Bonifazi

Nonostante il massimo campionato italiano sia fermo per via del turno di pausa Nazionali, così come anche la Serie B, la Lega Pro non si è fermata ed è anzi andato in scena un turno infrasettimanale. Come sempre, sono scesi in campo anche i giovani granata in prestito per lo Stivale: andiamo a vedere nel dettaglio come se la sono cavata

Lega Pro

Il bottino migliore questa volta è stato collezionato da Abou Diop, unico ad aver giocato tutti i novanta minuti, nonostante la sconfitta interna della sua Juve Stabia contro il Benevento. Maglie da titolari amare anche per Luca Parodi e Federico Proia: il Tuttocuoio si impone sull’Ancona di Parodi per 1-0, ed il giovane granata viene sostituito dopo 72 minuti; per quanto riguarda il centrocampista accasato alla Pistoiese invece, è costretto ad uscire dopo soli 24 minuti a causa di un infortunio al polso.

Entrano dalla panchina Giovanni Graziano, nel pareggio a reti bianche del Renate contro il Sudtirol, e Facundo Lescano, che ritrova il campo per 13 minuti nella sconfitta interna del Monopoli contro il Foggia (1-3). Rimane questa volta seduto in panchina per tutta la durata del match Kevin Bonifazi, nella roboante vittoria della sua Casertana contro l’Akragas.

Nemmeno convocati invece cinque dei giovani talenti in prestito dal Torino, a causa degli infortuni dai quali sono ancora afflitti e che non hanno quindi loro permesso di contribuire alle prestazioni delle proprie squadre: si tratta di Gyasi (Carrarese), Thiao (Cuneo), Suciu (Cremonese), Fissore (Fidelis Andria) e Morra (Savona).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy