Sfida Parigini-Aramu, con Prcic sullo sfondo

Sfida Parigini-Aramu, con Prcic sullo sfondo

Italia Granata / I giovani granata sono pronti a mettersi in gioco: nella serie cadetta un “Derby” tra giocatori del Torino nella sfida tra Perugia e Livorno

Parigini Perugia Italia Granata

I giovani calciatori di proprietà del Torino in prestito per varie squadre d’Italia sono pronti ad indossare la casacca della propria squadra per mettersi ancora alla prova prima di tornare in maglia granata o, eventualmente, essere girati in prestito ad altre squadre. Vediamo nel dettaglio il prospetto del fine settimana per i ragazzi del Toro.

SERIE A – L’unico consueto giocatore a militare nella stessa categoria del Torino è Vasyl Pryima, che milita nel Frosinone di Stellone a rischio retrocessione: nell’ultimo match dei ciociari, contro il Milan a San Siro, il centrale difensivo è subentrato al compagno di squadra Crivello ed ha giocato per circa 25 minuti. Anche nella prossima partita contro il Sassuolo, Stellone potrebbe decidere di schierarlo a partita già cominciata, anche se Pryima lavora per un posto da titolare, essendo a fine campionato.

Barreca, Pryima, Parigini
Antonio Barreca in cerca di uno spazio con il suo Cagliari

SERIE B – Quasi certa la permanenza a centrocampo per Prcic con il suo Perugia, dato il buon rendimento che ha dimostrato in questi mesi con la maglia della squadra di Serie B: possibilità anche per Vittorio Parigini di scendere in campo insieme al centrocampista ex Rennes, dato che ha recuperato quasi a pieno la condizione fisica dopo l’infortunio. Sarà un banco di prova importante la sfida del Perugia contro il Livorno di Aramu, che sta passando un periodo difficile, trovandosi addirittura in ventunesima posizione in classifica: l’attaccante di proprietà del Torino avrà la chance di scendere in campo quasi sicuramente, dato il suo lungo impiego nelle ultime giornate. Ancora una lotta dura per Barreca nel Cagliari, che cerca finalmente di scalzare Murru dal ruolo di terzino e prendersi la scena: lo scontro diretto contro il Bari potrebbe anche essere la sua occasione migliore. Stesso discorso per Simone Rosso, il quale potrebbe approfittare della squalifica di Caracciolo per ritagliarsi uno spazio col suo Brescia che affronta Lo Spezia. Infine posto fisso inamovibile per Chiosa (Avellino) e Alfred Gomis (Cesena), che puntano a concludere l’annata ancora in campo.

LEGA PRO – Chance per Graziano, giocatore del Renate, che è sceso in campo nell’ultimo match e vuole andare verso la riconferma contro la Pro Patria: discorso diverso per Diop che, con la sua Juve Stabia, tende ad essere di nuovo titolare, come diversi match a questa parte. Turno di riposo forzato per Sergiu Suciu, che dovrà scontare la squalifica per somma di ammonizioni. Fissore lotta per avere la conferma come titolare con la sua Fidelis Andria, mentre dopo il buon match contro la Pistoiese, Morra dovrebbe scendere dal primo minuto in campo con il suo Savona che affronta il Prato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy